fbpx

PD: Ottaviani deve dimettersi

frosinone corso della repubblica 225E’ inconcepibile che il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, anche nella sede istituzionale del consiglio comunale, abbia voluto far passare la vicenda dell’arresto del vicesindaco di Frosinone, tutt’ora in carcere per la vicenda Sangalli, come una faccenda di secondo piano. Si tratta invece di una vicenda gravissima che pesa come un macigno sull’amministrazione.
Ed è stato indecente lo spettacolo dato in consiglio comunale dai consiglieri di maggioranza, accorsi in difesa del proprio vicesindaco, con il tentativo di chiamare tutti ad una strumentale correità.
Il Partito Democratico di Frosinone non si presta a questo gioco.
Ottaviani ha costruito tutta la sua campagna elettorale sulla trasparenza e sull’onestà dell’agire pubblico. Sostenendo di essere diverso da coloro che lo avevano preceduto. Lanciando accuse ai suoi avversari mai accertate.
I fatti accaduti in questi giorni dimostrano si è rotto il patto di fiducia stipulato con i cittadini che lo hanno eletto sulla base della promessa di “buona amministrazione”: solo per questo sarebbe corretto da parte sua rimettere il mandato affidatogli.
E’ sotto gli occhi di tutti, infatti, quanto Ottaviani non sia stato in grado di vigilare su uomini di sua fiducia che hanno approfittato del ruolo pubblico per soddisfare piaceri privati.
E non è accettabile che Ottaviani non si assuma la responsabilità politica dell’accaduto soprattutto in un momento di grave crisi economica della città, con i lavoratori della Multiservizi abbandonati sul lastrico e gli onesti cittadini costretti a pagare di corsa una TARES esosa in prossimità delle festività natalizie.
Il PD di Frosinone non avrà timore di richiamare in ogni occasione il sindaco alle sue responsabilità e ne chiede subito le dimissioni.
Per rispetto della città di Frosinone Ottaviani si deve dimettere.
Il Circolo PD di Frosinone

La riproduzione di quest’articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore

 

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Sostieni il nostro lavoro.

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy Cookie Policy