fbpx

Tutt’ Franqw’ da Villa Santo Stefano

petrilli 350 min

VILLA S. STEFANO

Un impegno encomiabile, al servizio della popolazione per qualsiasi esigenza

di Augusto Anticoli
petrilli 350 minSabato 4 settembre a villa Santo Stefano ci sarà la presentazione delle poesie satiriche di un personaggio che ha fatto la storia della nostra comunità. Un protagonista apprezzato per qualità e rispetto goduto, l’indimenticabile Franco Petrilli; il cui ricordo mai subirà l’oblio.

E ancor più accadrà per un libro scritto in sua memoria che rappresenta il suo retaggio culturale, in chiave dialettale titolato: Tutt’ Franc’. Le poesie e rime sostenute da una intelligente ironia, colpiscono nel segno per una rappresentazione della nostra realtà composta da personaggi e storie credibili e incredibili allo stesso tempo. No n è un gioco di parole, ma l’essenza di vite vissute da gente comune e abilmente narrate con sapienza e ironia. Franco Petrilli è nato a Villa Santo Stefano il 20 luglio 1954, secondogenito di Giulia Iorio e Ilio Petrilli, stimato insegnante ed ex sindaco di Villa S. Stefano. Dalla famiglia ha eredito il talento e l’arguzia insita nell’ambiente di paese, dove amicizie e conoscenze si fondono in un connubio sociale di realtà progredite nel tempo. Franco ha lavorato presso l Comune di Giuliano di Roma come responsabile degli uffici anagrafici. Un impegno encomiabile, al servizio della popolazione per qualsiasi esigenza, anche al di fuori delle competenze specifiche.

Un lavoro a tutto campo apprezzato dai giulianesi tanto da rappresentarne un punto di riferimento importante. La popolarità acquisita ne è fedele testimonianza. Tanti amici a Villa come a Giuliano, nessuno come lui ha lasciato traccia nel lavoro e in società, per spirito di servizio finalizzato al bene comune! Ecco perché la pubblicazione della raccolta di poesie satiriche, ne rappresenta un ricordo struggente che resta nel cuore e nella mente, per sempre!

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Clicky

 



 

 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Augusto Anticoli

ByAugusto Anticoli

Augusto Anticoli, studi classici a Casamari, ha lavorato nel commercio - distribuzione organizzata, appassionato di sport e tecnologia. Ha collaborato, sin dal suo albore, con il sito www.villasantostefano.com con ricerche e articoli su fatti e personaggi, attualità, storia e cultura. Articoli pubblicati anche su Ciociaria Oggi. Dall’avvento di Facebook, gestore e amministratore dei gruppi social riguardanti Villa Santo Stefano con notizie sulla vita sociale, info associazioni, manifestazioni, spettacolo, cultura, arte e quantaltro I gruppi socialmedia: Amici di Villa S. Stefano, x tt quelli di Villa S. Stefano, Gente di Villa, San Rocco La Panarda, Parrocchia Santa Maria Assunta Villa Santo Stefano... Il noto giornalista RAI, scrittore e saggista, l’illustre concittadino, Roberto Toppetta, gli ha detto: “Siamo due i giornalisti di Villa S. Stefano, io e tu!”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy Cookie Policy