fbpx

Ceccano. Luciano Natalizi compie 90 anni

LucianoNatalizi 400 minLuciano Natalizi

CECCANO. PROTAGONISTI

 Luciano, i più cordiali auguri di compleanno

di Angelino Loffredi
LucianoNatalizi 400 minSe si entra nella sede dello SPI CGIL di Ceccano si incontra una persona che immediatamente con i suoi modi garbati si mette a disposizione. Egli risponde a tutte le domande, telefona per informarsi ed usa tutte le accortezze per eliminare all’interlocutore ogni imbarazzo per metterlo e proprio agio.
Si muove con agilità ed energia ma non è un giovane, infatt, oggi, 13 giugno, festeggia il novantesimo anno di età.

Si chiama Luciano Natalizi e siamo amici dal 1969, da quando cioè stabilimmo, attraverso il PCI, un’intesa per trasformare la “sua” Colle Leo, allora una sperduta ed isolata contrada di Ceccano, priva di servizi fondamentali, in una diversa realtà dotata di tutti gli strumenti per vivere civilmente.

Da quel giorno la vita di Natalizi, il PCI, la battaglia per i servizi rappresentarono la stessa cosa. E’ attorno a queste idee, a questo impegno quotidiano che si costruisce il nostro rapporto personale e politico.
Siamo stati insieme nel Consiglio Comunale di Ceccano dal 1970 al 1994. Sono gli anni in cui quella realtà cambia fisonomia. Le lotte continue ed incalzanti riguardanti la necessità di ottenere strade asfaltate, il rifornimento idrico in ogni abitazione, il rafforzamento della linea elettrica, la raccolta della Nettezza Urbana, lo scuola bus, il nuovo edificio scolastico, la metanizzazione non solo producono risultati ma costituiscono anche un esempio, un incentivo alla lotta valida per tutte le realtà cittadine.

Sono gli anni in cui più si strappavano conquiste, più cresceva l’influenza del PCI e più aumentava il prestigio personale di Natalizi e più Colle Leo diventava una riferimento politico da imitare.
Nel 1973 la Cellula che dal 1971 organizza le Feste dell’Unità, divenne Sezione. La mitica sezione HO CHI MINH aumenta annualmente il numero dei tesserati ed organizza dibattiti ed importanti momenti di confronto.
In un contesto caratterizzato da grandi impegni non va dimenticato che Natalizi è stato un pendolare, lavora nel Hotel Parco dei Principi a Roma, si alza la mattina alle quattro e ritorna la sera alle sei e sul suo posto di lavoro porta il sindacato e fa notevolmente migliorare la condizione di lavoro di tutti i dipendenti.

Da quando non è consigliere comunale lavora per il sindacato dei pensionati. Lavoro che svolge con lo stesso impegno e la stessa serietà.

Novanta anni! Certo, se si tirano le somme della propria esistenza gli va riconosciuta una vita di apprezzamenti diffusi, grandi successi ed eccezionali soddisfazione, accompagnati anche da qualche rammarico e più di qualche delusione. Natalizi, alle persone più care, con tristezza riconosce che Colle Leo non è più la stessa perché per seguire le mode della modernità, del riformismo, della ricerca del capo e di tutti i moderatismi anche questa contrada è in disarmo, diventata come le altre, inerme, priva di un progetto politico e di ogni aspirazione di miglioramento. Anche a Colle Leo il compagno riconosce che non si organizza la protesta e si è in balìa della rassegnazione. Pur tuttavia, anche in questa palude priva di lotte e di conflitti sociali Luciano Natalizi rimane ancora la persona più stimata ed apprezzata della contrada ed alla quale tutti, ancora oggi, riservano calorosi saluti e conservano stima.

Ed io all’amico, al compagno con cui ho vissuto i migliori anni della mia vita invio i più cordiali auguri di compleanno.

Ceccano 13 Giugno 2022

 

 

Clicky

 



 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Angelino Loffredi

ByAngelino Loffredi

Angelino Loffredi: nato il 2 Luglio 1941 è stato collaboratore di Edicolaciociara.it dal 2000 e poi ha collaborato e collabora con UNOeTRE.it. Diplomato presso l'Istituto Superiore di Educazione Fisica del L'Aquila, è stato dirigente del Pci fino al suo scioglimento con i seguenti impegni nelle Istituzioni: Consigliere Provinciale dal 1970 al 1981, consigliere comunale a Ceccano dal 1970 al 1993, Sindaco di Ceccano dal 1981 al 1985.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy Cookie Policy