Crisi di governo, scioglimento delle Camere. 25 settembre data del voto 2022?

draghiseneva 21.7.22 400 minDraghi se ne va 21.7.22

POLITICHE 2022

Possibili date ipotizzate: 18, 25 settembre, 2 ottobre

Con la cdraghiseneva 21.7.22 400 minrisi di governo, le dimissioni del premier Mario Draghi e il conseguente scioglimento delle Camere si profilano nuove elezioni per l’Italia: il voto dipenderà da una serie di timing dettati dalla Costituzione. I cittadini sarannoo chiamati alle urne per dare un nuovo esecutivo al Paese domenica 25 settembre.

Ecco cosa dice la Costituzione – Occorre combinare un complicato puzzle di termini per arrivare a stabilire il giorno dell’apertura delle urne. Secondo la Costituzione le elezioni hanno luogo entro 70 giorni dallo scioglimento delle Camere. In base all’articolo 61, infatti, “le elezioni delle nuove Camere hanno luogo entro settanta giorni dalla fine delle precedenti. La prima riunione ha luogo non oltre il ventesimo giorno dalle elezioni. Finché non siano riunite le nuove Camere sono prorogati i poteri delle precedenti”. A questa disposizione occorre aggiungere la norma elettorale per cui il decreto che fissa la data del voto deve essere pubblicato sulla Gazzetta ufficiale “non oltre il 45/mo giorno antecedente quello della votazione”. Infine va anche considerata la disposizione relativa al voto degli italiani all’estero, che prevede che l’elenco provvisorio degli aventi diritto vada comunicato dal ministero dell’Interno a quello degli Esteri 60 giorni prima della data delle elezioni.

Prima riunione delle nuove Camere intorno al 20 ottobre – Sciogliendo le Camere questo fine settimana, sarà possibile votare sil 25 settembre, se si considera il termine dei 60 giorni. Difficile sarebbe stao ipotizzare un voto trascorsi soltanto 45 giorni dalla fissazione della data delle elezioni: avrebbe significato andare alle urne l’11 settembre, con adempimenti e breve campagna elettorale in pieno agosto. Tornando infine all’articolo 61 della Costituzione, nel decreto che fissa la data delle elezioni viene anche indicata quella per la riunione del nuovo Parlamento, che ipotrebbe riunirsi il fra il 15 e 20 ottobre.

 

fonte ©ansa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l’App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 



Clicky

 

 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy