fbpx

Politica ed Elezioni

Ceccanoasinistra 350 minLogo della lista Ceccano a SinistraLogo della lista Ceccano a Sinistra

CECCANO A SINISTRA

E’ arrivata anche una rettifica

Ceccanoasinistra 350 minSembrerebbe strano differenziare, la politica, dal greco polis (città-stato comunità) dalle elezioni.
In realtà la deriva del concetto di politica, della sua pratica, della sua funzione nella società odierna e contemporanea sotto gli occhi di tutti.

Perfino i leader nazionali, non fanno altro che rimarcare la pochezza della situazione attuale, rispetto ad un passato recente che aveva visto il popolo italiano appassionarsi alla poli che sia nella sua forma istituzionale che extraistituzionale.

La dimostrazione di ciò è data anche dalla scarsa partecipazione alle elezioni (di qualsiasi tipo) del corpo elettorale nel suo complesso.
Diamo il dato delle ultime elezioni politiche del 25 settembre scorso, a livello nazionale ha votato il 63% (il 58% a Ceccano) e se a questo dato si sommano le schede bianche e nulle ben oltre il 40% dei cittadini italiani ormai non vota più, con tutte le conseguenze del caso, per quanto riguarda lo stato di salute della democrazia.
iIl sentimento dominante appare il rifiuto dell’offerta proposta o la rassegnazione all’immodificabilità della situazione.

Un aspetto non secondario delle cause di questo risultato è la cosiddetta deriva elettoralistica o elettoralismo tout court; di esempi ne abbiamo a bizzeffe anche nel nostro comune.
Consiglieri, dirigenti politici, personaggi più o meno noti che nel corso della loro “carriera politica” si accasano dove più o meno li aggrada la prospettiva di una “svolta definitiva” alla loro autoaffermazione, insomma il “tutto e subito” in questi tempi per veloci…
Il trasformismo di italica tradizione fatto legge generale dei rapporti sociali.

Purtroppo registriamo questi esempi, anche nel nostro campo, nella coalizione che assieme avevamo contribuito a costruire e sostenere.
Tutto questo fa molto male.
Fa male a livello personale, a livello collettivo, a livello sociale; si rimane basiti di fronte a scelte, forse non ben ponderate in tutte le loro conseguenze.

Ci riferiamo, senza dubbio, alla scelta del consigliere Querqui di candidarsi alla Regione Lazio con il Partito Democratico e alla consigliera Piroli, già candidata Sindaco della coalizione “il coraggio di cambiare” di appoggiarlo.
Entrambi sono stati eletti con il contributo politico, elettorale, collettivo e personale, di tutti coloro che hanno sostenuto e collaborato al successo delle liste portatrici della volontà di alternativa politico-amministrative per la città di Ceccano.
Eravamo tutti noi scesi in campo, gridando ad alta voce voglia di cambiamento, non solo verso una destra impresentabile ed incapace di amministrare, ma anche e soprattutto contro una politica guidata dal Pd regionale e provinciale che tanti guasti hanno arrecato alla nostra città e dei suoi abitanti.

Non vogliamo qui fare l’elenco delle scelte sbagliate, profondamente sbagliate, fatte dal Pd nel nostro territorio, esse saranno argomento della campagna elettorale dei candidati provenienti da “Ceccano a Sinistra” alle prossime regionali.
Qui registriamo e denunciamo la decisione di uscire dalla coalizione del “Coraggio di Cambiare” dei due consiglieri comunali eletti per conto di essa.
Decisione presa senza nessun confronto avvenuto al proprio interno.
Essi hanno scelto un partito che aveva costruito un’altra coalizione, un’altro candidato Sindaco, in forte opposizione alle nostre proposte e che ha criticato sempre e comunque le scelte politiche-amministrative fatte da Querqui e Piroli.
Evidentemente tutto ciò non è bastato per mantenere la coerenza delle proprie idee e proposte di cambiamento, essii hanno preferito scendere a patti con un metodo, una prassi, che non fa altro che aumentare il discredito verso un’attività umana, la politica, che al contrario, dovrebbe essere meritevole di rispetto al di sopra di ogni ragionevole dubbio.

Detto questo, rimarchiamo la nostra fedeltà al progetto del cambiamento, sia nel merito che nel metodo.
Il “Coraggio di Cambiare”, slogan proposto da “Ceccano a Sinistra” e fatto proprio da tutta la coalizione è sempre valido, lo offriamo alle cittadine e ai cittadini che con perseveranza e coraggio vorranno proseguire con noi nella lotta per riscattare la nostra città.

Ceccano, 25 Febbraio 2023
Ceccano a Sinistra

Una rettifica arrivata in Redazione: In Redazione è arrivata, per e-mail, a firma di Luigi Mingarelli è giunta la seguente rettifica in merito all’articolo Politica ed Elezioni: “Buonasera, in merito al comunicato inviato stamane, invio a nome di Ceccano a Sinistra comunicato di rettifica di un passaggio che, complice cattiva memoria, abbiamo riportato in maniera errata. Grazie della rettifica che vorrete fare, saluti”.

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l’App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 



Clicky

 

 

 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy