fbpx

Ricordare per imparare per sempre

primolevi frasi 380min

SHOA

di Antonio Nalli
primolevi frasi 380minIl senso di vergogna di essere sopravvissuto… Fu forse questo uno dei motivi che portarono Primo Levi (174517) ad uccidersi.

Oggi è il giorno della memoria. Insieme a Primo Levi, che con i suoi libri raccontò l’orrore della prigionia e dei campi di concentramento, ricordiamo milioni di vite umane sterminate dal delirio di un’idea. L’idea di una razza superiore… e non solo.

Sotto la guida del Partito Fratelli d’Italia, per diversi anni, il Comune di Ceccano, in cui sono nato, si è rifiutato di commemorare questa giornata, facendola trascorrere come un momento qualsiasi, nel quale non una parola era necessario spendere.

A seguito delle polemiche che in tanti abbiamo sollevato, a distanza di tempo sono comparse le prime frasi di circostanza e dopo la pagina istituzionale (dove però restano in evidenza le elezioni regionali ed il bando del servizio civile) anche il sindaco si è visto costretto a dire pubblicamente qualcosa. Lo ha fatto con un post sulla sua pagina social. Non con iniziative nelle scuole patrocinate dall’amministrazione comunale. Frasi di circostanza alle quali non segue l’esempio concreto.

Frasi di circostanza dalle quali si dissociano tutti i suoi sostenitori, consiglieri comunali e membri della giunta, solitamente ben contenti di cliccare sul pollicione blu per dimostrare il loro consenso e la loro approvazione.

Nella maggioranza a guida Fratelli d’Italia a Ceccano non vi è approvazione sul giorno della memoria. Lo dicono i fatti e lo dicono i numeri. E’ l’ennesimo atto vergognoso scritto da questa maggioranza, che dopo il silenzio di oggi, ha in serbo grandi festeggiamenti per la giornata di domani.

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l’App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 



Clicky

 

 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy