“La Cosa” festeggia il Frosinone in serie A

Frosinone da via BelvedereFrosinone da via Belvedere

Terzo evento de La Cosa: “Parlame de pallone”, presso la suggestiva sede della Società Operaia

de Il Gruppo La Cosa*

La Società Operaia ospita la Cosa

È arrivato il momento dei ringraziamenti a quanti, sfidando le previsioni metereologiche avverse, insieme a noi ci hanno creduto e domenica sera non hanno voluto mancare al terzo evento de, La Cosa: “Parlame de pallone”, svoltosi presso la suggestiva sede della Società Operaia che ha generosamente accolto e condiviso l’omaggio alla squadra del Frosinone Calcio, promossa in serie A.

Evento impreziosito dagli speciali ospiti: Andrea Santacaterina (Siluerie), fantastico il suo contributo, fantastico lui, Stefano Pizzutelli che con il suo intervento ha messo a disposizione la sua intelligenza e nota ironia, oltre al poeta tifoso Franco Mascetti che con il suo vulcanico entusiasmo ha trasmesso l’amore per la squadra del Frosinone, con un fiume di poesie a tema. Un contributo, in collegamento telefonico, c’è stato perfino da Milano, con il ceccanese Giovanni De Santis.

La riunione della Società Operaia M.S. di Frosinone

Ringraziamenti a Gianmarco Spaziani che c’è sempre e comunque: un suo testo è stato recitato da Gerardo Frantellizzi.

Un contributo particolare sempre dai bambini, Tahiel e Wodan, molto bravi ed attenti, praticanti del dialetto fruselunese, capaci anche di correggere il caro nonno Luciano Bracaglia! Menzione speciale va rivolta a tutta la squadra de La Cosa che non si è fatta influenzare dalle previsioni di pioggia, evitando l’annullamento dell’evento, oltre a superare l’assenza importante dell’esimio prof. Renzo Scasseddu, anche se il gruppo l’assenza l’ha avvertita!

Si ringrazia, sempre di cuore, Giorgio Minotti perché già a fine evento, il gruppo può disporre di un eccellente servizio fotografico e sentitamente anche il grande Amedeo Di Sora che domenica ha intrattenuto tutti con la sua competenza e soprattutto per la dimostrazione di affetto ed Amicizia nei nostri confronti. Ringraziamenti al pubblico, sempre numeroso e coinvolto, anche se il tempo non era buono.

Menzione speciale per i sorprendenti ed ottimi testi a tema, recitati da Marco Bracaglia, Gerardo Frantellizzi e Luciano Bracaglia che ha dedicato un commovente pensiero al compianto amico ex calciatore del Frosinone Mario Muffato, il cui figlio Maurizio ha avuto parole commosse di ringraziamento.

Grazie anche a Germana De Vincenzi perché senza di lei non sarebbe possibile la diretta facebook, per chi sta a casa e, per chi visita il sito, non ci sarebbero le riprese di cui lei gentilmente si occupa.
Alla luce di tutto ciò, il gruppo La Cosa vi invita alla prossima… perché, ” la quarta se pò fa’ “.

*Renzo e Fabiana Scasseddu, Luciano e Marco Bracaglia, Gianluca Campoli e Gerardo Frantellizzi


La Cosa

Società Operaia di Mutuo Soccorso Frosinone

Il Capoluogo su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy