Ridare a Sora stabilità sanitaria

Sora, il fiumeSora, il fiume

Incontro col Direttore Generale della Asl di Frosinone e col Direttore Sanitario


di Floriana Porretta

Da sin. Aliquò, Porretta, Alteri, Brighi

A seguito dell’attribuzione dello status di Dea di Primo Livello all’ospedale SS. Trinità di Sora, il 26 luglio us. abbiamo avuto come Movimento Civico Sanità e Territorio un incontro col Direttore Generale della Asl di Frosinone, arch. Angelo Aliquò, e col Direttore Sanitario facente funzioni, Dott. Stefano Brighi, allo scopo di acquisire un primo riscontro sugli atti da compiere coerentemente con quella scelta.

È stato un incontro come sempre cordiale, nonostante qualche necessaria nostra puntualizzazione sulle CPRE che si svolgono a Sora, che ha comunque evidenziato la comune volontà di realizzare concretamente e celermente tutto quanto necessario allo scopo.

Ora si è in attesa che nelle prossime ore la Regione Lazio entri nel dettaglio del finanziamento di 25 milioni di euro (più i circa 13 milioni Inail per il Distretto C) per l’attribuzione dei singoli finanziamenti agli specifici progetti, con relativa modalità e tempi di realizzazione.

Nel frattempo, abbiamo assunto l’impegno di contribuire a velocizzare, attraverso i nostri contatti, quanto la Asl ha già avviato per il territorio del Frusinate, Sora inclusa, riguardo i concorsi per l’assunzione di personale sanitario e la formazione per l’ulteriore accrescimento delle professionalità già presenti.

Continuiamo col nostro impegno, consapevoli della gravosità del percorso, ma anche della necessità di ridare al territorio quella stabilità sanitaria che è mancata per lunghi decenni.

Sora 27 luglio 2023


ASL Frosinone

Floriana Porretta 390 min

*Floriana Porretta, Presidente del Movimento Civico Sanità e Territorio


Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Privacy Policy Cookie Policy