1 Miliardo di euro all’anno di multe

Multe all'ItaliaMulte all'ItaliaMulte all'Italia

Dove sono gli eletti in Ciociaria rispetto alla questione Acea?


di Luigi Mingarelli*

1 Miliardo di euro  si chiedono PRC-SE e Unione popolare
PRC-SE e Unione popolare

1 Miliardo di euro all’anno!! Tanto costano all’Italia le multe comminate dall’Europa al nostro paese per le procedure di infrazione.

Nell’articolo di qualche giorno fa, sul Corriere della Sera, si legge anche che 165.000/00 mln di  Euro al giorno il belpaese li paga per tutti quei comuni che HANNO LE FOGNE SENZA I DEPURATORI, oppure dove i depuratori ci sono ma NON FUNZIONANO!

Per noi ciociari, leggendo questo articolo, e’  chiaro che si tratta di una beffa doppia, oltre che di un doppio prelievo di denaro dalle nostre tasche, a cui ci costringe quella parte di Stato, e di Politica, che e’ asservita alle grandi lobby finanziarie. E lo diciamo a ragion veduta, purtroppo!!

Nella nostra provincia è dal 2004 che una quota della Bolletta che paghiamo per il servizio idrico ad Acea dovrebbe servire a costruire nuovi depuratori e a far funzionare quelli esistenti, e ad ogni Assemblea in cui i  Sindaci votano gli aumenti tariffari ad Acea beh, c’e’ sempre la vocina, scritta in piccolo, in cui si dice che parte degli aumenti servono a realizzare nuovi depuratori..

DOVE SONO? E QUELLI ESISTENTI FUNZIONANO?

Dove e’ finito il depuratore intercomunale di Isola del Liri? Quello di Villa Latina? E quelli promessi , progettati e di cui ancora non vediamo la prima pietra? I soldi che ogni mese tiriamo fuori , pagando la bolletta ad Acea, e che servono a costruire queste infrastrutturedove sono?

Ma , sopratutto, dove sono gli eletti in Ciociaria? Quelli che ogni volta si dicono pronti a salvaguardare i diritti dei cittadini ma poi, immancabilmente, finiscono per disinteressarsi dei reali bisogni cittadini,?? Ruspandini, Ottaviani, Fazzone, Fontana,. Orfini, Pulciani…..DOVE SIETE rispetto alla questione Acea?

Qualcuno di loro ha preso parte a feste e convegni, parlando di agricoltura e ambiente, ma non  è forse una questione anche ambientale pretendere che Acea utilizzi i soldi dei contribuenti Ciociari per costruire, finalmente, i depuratori promessi e mai realizzati?

Ed a fronte delle tantissime mancanze di Acea rispetto alla convenzione di gestione, perché’ questi eletti non si uniscono per difendere il popolo ciociaro chiedendo che venga stralciato il Decreto Padoan, che e’ un assist grandioso per il gestore ma una spada di Damocle sulla testa di chi non ci sta a farsi mungere senza avere , come ritorno, tutti gli investimenti promessi in questi venti anni?

Continuiamo a domandarci: ma è possibile che l’Agenzia delle Entrate possa inviare cartelle di intimazione di pagamento per conto di ACEA? E’ mai possibile equiparare i potenziali crediti, vantati da ACEA, per presunta morosità, a tasse dovute?

Sicuramente NO, lo riteniamo anticostituzionale, e riteniamo vergognoso che chi è venuto a chiedere voti per essere eletto non abbia nemmeno un po’ di coraggio per metterci la faccia.

Noi continueremo a mettercela, continueremo a stare dalla parte giusta, continueremo a lottare al fianco dei cittadini per vedere riconosciuto il diritto alla piena applicazione del referendum per l’acqua pubblica del 2011.

Ceccano, 05 ottobre 2023                              

*Luigi Mingarelli per  Il circolo “5Aprile”  Prc-se   Unione Popolare

PRC Ceccano

Partiti su UNOeTRE.it                                                


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy