fbpx

La crisi climatica e l’appello del Papa

Redazione

ByRedazione

6 Ottobre 2023
Il Vaticano e RomaIl Vaticano e RomaIl Vaticano e Roma

Papa Francesco mette in evidenza la connessione tra ecologia e giustizia sociale

Il Papa e la crisi climatica
A destra com’è, a sinistra come sarà se….

Il Papa affronta la crisi climatica mettendo in evidenza la connessione tra l’ecologia e la giustizia sociale.

L’esortazione riecheggia il tono di preoccupazione e di sollecitudine già espresso nella “Laudato si'”, e sottolinea con grande preoccupazione come il mondo stia avvicinandosi a un punto di non ritorno.

Il 4 ottobre 2023, Papa Francesco ha pubblicato una nuova esortazione apostolica intitolata “Laudate Deum”. Questo documento rivolto “a tutte le persone di buona volontà” rappresenta un evidente seguito alla sua celebre enciclica “Laudato si'”, pubblicata otto anni fa.

papa francesco 350 260
Papa Francesco

Al secondo e terzocapoverso è lo stesso Pontefice a fare riferimento alla enciclica precedente con queste parole:

“Sono passati ormai otto anni dalla pubblicazione della Lettera enciclica Laudato si’, quando ho voluto condividere con tutti voi, sorelle e fratelli del nostro pianeta sofferente, le mie accorate preoccupazioni per la cura della nostra casa comune.

Ma, con il passare del tempo, mi rendo conto che non reagiamo abbastanza, poiché il mondo che ci accoglie si sta sgretolando e forse si sta avvicinando a un punto di rottura.

Al di là di questa possibilità, non c’è dubbio che l’impatto del cambiamento climatico danneggerà sempre più la vita di molte persone e famiglie. Ne sentiremo gli effetti in termini di salute, lavoro, accesso alle risorse, abitazioni, migrazioni forzate e in altri ambiti.”

“Si tratta di un problema sociale globale che è intimamente legato alla dignità della vita umana.

I vescovi degli Stati Uniti hanno espresso molto bene il senso sociale della nostra preoccupazione per il cambiamento climatico, che va oltre un approccio meramente ecologico, perché «la nostra cura per l’altro e la nostra cura per la terra sono intimamente legate. Il cambiamento climatico è una delle principali sfide che la società e la comunità globale devono affrontare. Gli effetti del cambiamento climatico sono subiti dalle persone più vulnerabili, sia in patria che nel mondo»

Papa Francesco sottolinea che l’impatto del cambiamento climatico sta danneggiando sempre di più la vita di milioni di persone in tutto il mondo. Questo impatto si manifesta in molteplici modi, tra cui la salute, il lavoro, l’accesso alle risorse, le abitazioni e le migrazioni forzate.

6 ottobre 2023


Il Sito della Sede Pontificia

Ambiente su UNOeTRE.it


Alleghiamo il testo della “Laudate Deum”.

 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Privacy Policy Cookie Policy