fbpx

Occupazione. Invertire la rotta

Lotta alla disoccupazioneLotta alla disoccupazioneLotta alla disoccupazione

di PRC-Unione Popolare

Occupazione. PRC-SE e Unione popolare
Occupazione. PRC-SE e Unione popolare

OCCUPAZIONE. Come Federazione Provinciale del Partito della Rifondazione Comunista SE/Unione Popolare di Frosinone, riteniamo doveroso intervenire in merito agli stati generali della provincia, che si sono tenuti il 9 novembre presso il palazzo  dell’ Amministrazione Provinciale di Frosinone.

Intanto ci auguriamo che non sia stata l’ennesima occasione persa per un serio confronto, in una provincia che continua a soffrire e a restare indietro.

Noi siamo stufe/i di ripetere la gravità dei dati economici sociali ed occupazionali negativi di questa provincia, pertanto li lasciamo alla ricerca e alla curiosità di chi volesse farlo, e non possiamo che lanciare un appello forte a dare veramente seguito, con i fatti, a quanto detto, a parole e da tutti, negli stati generali.

E’ urgente farlo per  invertire la rotta di una provincia in seria difficoltà, e noi siamo preoccupate/i per le aziende che vanno via, e siamo ancora di più preoccupate/i per la Reno de Medici di Villa Santa Lucia e lo Stabilimento Stellantis di Cassino, ma anche per tutte le aziende in difficoltà che da un momento all’altro possono fare una carneficina sociale, chiudendo , riducendo il personale oppure delocalizzanzo.

In questa Provincia sono sempre le fasce deboli a pagare, in particolare sono le giovani e i giovani, costretti ad emigrare in territori più consapevoli delle loro potenziaità, perché la nostra provincia non offre nulla, se non precarietà e sfruttamento!

Occupazione

Siamo d’accordo con le proposte presentate dalle OOSS territoriali, e proprio a loro che rivolgiamo un forte appello, in quanto ai politicanti del nostro territorio non crediamo più, perché sono perennemente in campagna elettorale e se ne fregano altamente dei bisogni di chi li ha votati. Alle OOSS vogliamo dire con forza che noi ci siamo e ci saremo sempre quando si parla di Lavoro, di Sviluppo e di Territorio.

Il nostro Partito, nel lontano Gennaio 2018, riunì tutto il mondo del lavoro del sociale e della cultura ed organizzò gli Stati generali del Lavoro della provincia di Frosinone. Fu una bellissima serata, e dopo un confronto tra le parti, si propose la formazione di una consulta provinciale del lavoro e dell’economia composta da: OOSS, Unindustria, organizzazioni dell’artigianato, della cooperazione, dei commercianti e dell’agricoltura, Ordini e collegi professionali, la camera di commercio, DTL, Associazioni riconosciute nel campo del lavoro e dell’economia, comunità montane, le università del territorio, Provveditorato  agli studi, sovrintendenza dei beni culturali, INPS,INAIL,ASL.

Purtroppo tale proposta non venne presa in considerazione da nessuno, in particolare dalla provincia di Frosinone dell’allora presidente Pompeo, che a chiacchiere promise di portarla in consiglio provinciale ma nei fatti se ne è fregato altamente. Eravamo e siamo convinti che, mettendo tutti gli attori del lavoro e del sociale attorno ad un tavolo permanente, dove la discussione e la proposta sia l’unica stella cometa, si può fare solo che bene al nostro territorio.

Infine volevamo dichiarare la nostra adesione allo sciopero generale di venerdi 17, e saremo in piazza a fianco delle Lavoratrici e dei Lavoratori.

Federazione Provinciale PRC/UP di Frosinone, 16 novembre 2023

PRC- Unione Popolare Frosinone

Partiti su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByIgnazio Mazzoli

Nato nel 1943. Fondatore e direttore di UNOeTRE.it. Risiede a Veroli in provincia di Frosinone. Lazio. Italia.

Privacy Policy Cookie Policy