Ceccano 2030, stiamo tornando: si

Avatar

ByAutore/i esterno/i

14 Dicembre 2023
Iniziativa di Ceccano2030 il 24nov23Iniziativa di Ceccano2030 il 24nov23

di Ceccano 2030

Ceccano 2030, stiamo tornando: si
Ceccano 2030, stiamo tornando: si

Ceccano 2030, stiamo tornando: sì, è proprio il caso di dirlo. L’imminenza delle vacanze natalizie non ci ferma, semmai fortifica in noi l’urgente necessità di tornare fra i cittadini, per dialogare con loro delle loro – e delle nostre – esigenze più strette, e sulle quali abbiamo avviato già da diversi mesi un ciclo di iniziative pubbliche votate alla partecipazione e alla sensibilizzazione della città.

Un mese dopo il corposo successo della presentazione dell’esortazione Laudate Deum di Papa Francesco, che nella splendida cornice del Caffè Letterario Sinestesia ha ottenuto una grande partecipazione di pubblico, Ceccano 2030 torna a bussare alla porta di quei cittadini stanchi e sfiduciati che non si riconoscono più nella politica fabraterna, ormai impelagata intorno a polemiche spicciole e a giochetti elettoralistici che fanno solo il male della nostra comunità.

Siamo stufi di assistere all’immobilismo dell’attuale amministrazione di centro-destra, che ha fallito su tutta la linea e in ogni campo, trasformando la nostra città in un cumulo di scintillanti macerie, che le luminarie di questo periodo di festa fanno risaltare più tristi.

Siamo inoltre stanchi delle promesse di cambiamento di questa politica bipartisan, che dietro camuffamenti e trucchi da prestigiatori sa ben mascherare la vuotezza delle proprie proposte e dei propri valori, che appartengono a un altro approccio partitico e che invece Ceccano e i ceccanesi non meritano più di vedere davanti agli occhi.

È per questo che il prossimo 22 dicembre stiamo organizzando un nuovo incontro civico, dal titolo Per tornare a respirare, con lo scopo di discutere insieme e di nuovo su ambiente, tutela del territorio ed ecologia.

Ceccano panorama
Ceccano 2030

Stavolta però lo faremo con un taglio decisamente più locale: dopo i numerosi e interessanti interventi dell’ultima assemblea di novembre, che hanno spaziato dall’ambiente alla pace alla giustizia sociale tenendo come punto di riferimento l’allarme per il riscaldamento climatico e le disuguaglianze socioeconomiche, abbiamo deciso di calare la questione ambientale su Ceccano e sui problemi innumerevoli che attanagliano da anni la nostra città e l’intera provincia. 

Consapevoli che la Terra è la nostra casa, e che la casa è una sola per tutti, sappiamo anche che, senza una terra pulita e priva di veleni, è impossibile poter parlare di una vita degna e sana, votata al benessere psicofisico dei singoli e della collettività intera.

Una Ceccano più pulita e più verde, una Ceccano più a misura di cittadino, conviene a tutti, dagli anziani ai bambini passando per i ragazzi, e per passare dalla bellezza del sogno all’applicazione pratica basterebbero poche, semplicissime mosse: depuranti, eque e solidali, economiche per le casse comunali ma portatrici di effetti benefici enormi per la città intera e per coloro che la abitano.

È solo un altro dei tanti passi che vogliamo calcare e lasciare impressi sul terreno: a settembre abbiamo cominciato un percorso partecipativo che abbiamo intenzione di portare avanti con questa e altre iniziative, su tematiche di stringente attualità che non possono più essere rinviate.

Con l’anno nuovo, organizzeremo ad esempio un nuovo incontro, stavolta sull’acqua pubblica, per rimarcare a gran voce il nostro no alla privatizzazione di quello che è il bene vitale per eccellenza.

Il tempo delle lamentazioni è finito; con energia bisogna abbracciare un’azione nuova, e le azioni si fanno con la forza e la bellezza di ideali politici puri e disinteressati. Non chiamateci utopisti, per favore: siamo politici, cioè vogliamo partecipare alla polis con spirito nuovo e cooperativo.

Non chiediamo niente di più, se non crederci insieme a noi: perché il tempo per dare vita a un’idea alternativa di città è oggi, il futuro di Ceccano comincia adesso!

Ceccano, 13 Dicembre 2023


Ceccano Ventitrenta

Ceccano 2030 su UNOeTRE.it

Ceccano su UNOeTRE.it


Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy