fbpx

Parole pensate dagli uomini per gli uomini

Avatar

ByAutore/i esterno/i

4 Gennaio 2024
Parole ©AgendaBrindisiParole ©AgendaBrindisiParole ©AgendaBrindisi

di Antonio Nalli

PAROLE. Patriarcato inconsapevole… Alcune sere fa ho conversato a lungo con un’amica.

Al termine della chiacchierata ho pensato quanto lei fosse una donna con gli attributi. Poi mi è tornata alla mente l’intervista di Gino Cecchettin durante il programma di Fabio Fazio, in particolare il passaggio del cosiddetto “discorso da uomo a uomo” ed ho fatto questa riflessione: perché una donna coraggiosa, nel gergo comune, deve per forza avere attributi maschili per essere definita tale?

Ho cercato sinonimi di coraggio e mi sono imbattuto in un lungo elenco di vocaboli tutti rivolti al sesso maschile e la coniugazione femminile non esiste per nessuno di essi.

Per i cosiddetti “contrari” accade l’opposto. Nel leggerli tutti mi sono sentito in imbarazzo: non ero di fronte al problema degli appellativi su cui comunque molto si è dibattuto (sindaco e sindaca, tanto per citare un esempio).

Ero bensì di fronte alla negazione del coraggio femminile, come se questo non potesse appartenere all’insieme “Donna”.

Nel corso dei miei 40 anni, però, ho incontrato e conosciuto molte più donne coraggiose che uomini, e sono contento di poter affermare ciò.

Parole pensate dagli uomini per gli uomini
Parole pensate dagli uomini per gli uomini

Linguaggi

Cronache&Commenti


Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy