Calcio. Ceccano – Indomita Pomezia 2-0

Valentino Bettinelli

ByValentino Bettinelli

14 Gennaio 2024
CalcioCalcioCalcio

di Valentino Bettinelli

Calcio. Ceccano - Indomita Pomezia 2-0
Calcio. Ceccano – Indomita Pomezia 2-0

CALCIO. Vince all’inglese il Ceccano che supera in uno scontro diretto l’Indomita Pomezia e vola di nuovo in testa a 36 punti.

È proprio il Ceccano a partire forte. Al 6’ Pompili da buona posizione calcia alto.

Al 14’ ancora rossoblù protagonisti in attacco. Pompili spizza una buona palla sul secondo dove arriva Movila, ma di testa colpisce alto.

Al 16’ è ancora Movila a mettere paura a Pinna. L’attaccante rossoblù conduce palla e ai 25 metri lascia partire un gran destro che sfila di poco a lato.

Al 17’ è l’Indomita a squillare dalle parti della difesa ceccanese. Masciangelo conclude ma Micheli compie la sua solita grande parata e abbassa la saracinesca.

Al 22’ è il Ceccano a rendersi pericolosissimo. De Santis si invola sulla sinistra e mette al centro ma Bignani in allungo non riesce a capitalizzare. Bignani che solo 3 minuti dopo non chiude un bel triangolo con Movila. L’esterno calcia, ma la sfera colpisce in pieno il palo alla sinistra di Pinna.

Nella ripresa non cambia il canovaccio tattico, con la banda Pippnburg sempre in avanti.

Al 54’ altro legno. Valletta calcia dalla distanza e colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Sulla ribattuta Pompili mette dentro, ma da posizione di offside.

Calcio. Ceccano - Indomita Pomezia 2-0 Ceccano Calcio 1920 - Logo
Calcio. Ceccano – Indomita Pomezia 2-0

Al 64’ capitan Pompili riparte in contropiede, calcia di sinistro, ma la palla sfila ancora di poco a lato.

Al minuto 82’ terzo legno per il Ceccano. Pompili incrocia da posizione defilata, ma la sfera rimbalza sul palo. Zettera a botta sicura sulla ribattuta, ma Pinna si supera e dice no.

La gara sembra stregata, ma all’87’ Bignani si invola sulla destra, mette dentro una gran palla sulla quale si lancia Gobbo che sblocca il match.

Gobbo che al 92’ si trasforma in assist man per capitan Pompili che dalla corta distanza fissa il punteggio sul 2-0.

Tabellino

Ceccano: Micheli, Mariani (22’ st Gobbo), Frezza, Valletta, Njie (48’ st Casalese), Cestra, De Santis (38’ st Maura), Bignani, Pompili, Movila, Zettera.
A disposizione: Carlini, Casalese, Fraioli, Torri, D’Emilio, Sgroi, Marcucci.
Allenatore: Francesco Pippnburg
Pomezia: Pinna, Carnevale Francesco, Del Grosso (28’ st Pecci Alessandro), Pecci Federico, Gallo, Sarnella, Gaspari, Tosi, Masciangelo (36’ st Medei), Morelli, Vultaggio (14’ st Mbengue).
A disposizione: Borni, Carnevale Davide, Fronzuti, Pierfederici, Russo, Velardita.
Allenatore: Leonardo Aiello
Arbitro: Davide Guarracino di Roma 2
Assistenti: Stefano Corrado (Formia), Valerio Lucci (Frosinone)
Ammoniti: Njie, Mariani, De Santis, Gobbo, Cestra (Ceccano), Morelli, Pecci Federico, Carnevale Francesco, Sarnella.
Marcatori: 41’ st Gobbo, 47’ st Pompili

Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa Ceccano Calcio

Ceccano calcio 1920

Sport notizie su UNOeTRE.it

Valentino Bettinelli

Valentino Bettinelli su UNOeTRE.it – Valentino Bettinelli, nasce a Frosinone il 19/12/1992. Dottore in Scienze politiche. Vive a Ceccano dove ha svolto il servizio civile presso la Biblioteca comunale di questa città. E’ anche responsabile dell’Ufficio stampa Ceccano Calcio


Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Valentino Bettinelli

ByValentino Bettinelli

Valentino Bettinelli, nasce a Frosinone il 19/12/1992. Dottore in Scienze politiche. Vive a Ceccano dove ha svolto il servizio civile presso la Biblioteca comunale di questa città. E' anche responsabile dell'Ufficio stampa Ceccano Calcio

Privacy Policy Cookie Policy