fbpx

ABC*, una battaglia da sostenere e vincere

Prezioso bene pubblicoPrezioso bene pubblico ©Red on GreenPrezioso bene pubblico

Acqua Bene Comune*. Da anni ci si batte contro l’arroganza e le vessazioni di Acea Ato 5


di Gianpiero Di Fiore*

ABC*, una battaglia da sostenere e vincere
ABC*, una battaglia da sostenere e vincere

ABC*. Ceccano 2030, Collettivo socio-politico che unisce forze organizzate e singoli cittadini, oggi 26 gennaio 2024 sancisce un’alleanza strategica con il Comitato Acqua pubblica che da anni si batte contro l’arroganza e le vessazioni di Acea Ato 5.

La fa sulla base di una proposta programmatica ben illustrata dal portavoce del Comitato stesso, Domenico Aversa, durante l’iniziativa  organizzata all’ex-cinema Italia.

Nel Collettivo Ceccano 2030, la lista Ceccano a Sinistra è impegnata, al pari degli altri, a sostenere il lavoro politico e progettuale che vuole ricostruire uno spirito democratico e partecipativo tra i cittadini per l’affermazione dei valori di uguaglianza e libertà in contrasto alla deriva individualista e dirigista che la Destra vuole imporre in tutti gli aspetti della nostra società.

Lo slogan individuato per l’iniziativa appena conclusasi “ Ripartiamo dall’ABC: acqua bene comune”, è esemplare nella sua immediatezza, il bene comune o meglio i beni comuni devono tornare ad essere centrali nella vita associativa dei cittadini e nelle priorità delle forze politiche.

Tanto più per l’acqua, bene primario per eccellenza del nostro pianeta, che sebbene chiamiamo Terra è in realtà per oltre il 70% composto di acqua; infatti dallo spazio esso ci appare di colore azzurro dominato com’è dall’immensità degli oceani, tanto è vero che gli scienziati lo chiamano il Pianeta Azzurro.

La battaglia contro la privatizzazione di un bene pubblico come l’acqua è il metro di paragone che deve distinguerci tra chi è al servizio del capitale e chi si oppone alla mercificazione di tutta la nostra vita, perché c’è molto di più che un’intera esistenza misurata su quanto profitto economico abbiamo prodotto o produciamo per la ricchezza di pochi.

La nostra scelta di scendere in campo al fianco del Comitato acqua pubblica è una scelta di vita, politicamente, filosoficamente ed antropologicamente parlando e su queste basi ci rivolgiamo alle altre forze politiche democratiche e ai consiglieri di opposizione per un appello che sostenga la battaglia universale che il Comitato stesso sta facendo.

Sostenere questa battaglia, che ribadiamo non è demagogica o strumentale, ma appare solida e  costruita su certezze legislative non significa annullare le differenze politiche o ideali che ci sono (esse sono una ricchezza), ma significa appoggiare una partecipazione popolare e di massa che attraversa tutte le classi sociali di Ceccano.

Essa va rispettata perché è profondamente democratica, costruita con studio e applicazione, con confronto pubblico e privato, con attenzione verso i problemi di famiglie e singoli, irriducibile contro una pratica vessatoria ed arrogante, agita da chi ritiene che le persone non siano “cittadino” o “cittadina” ma “servo” o “serva”.

Per questo c’è bisogno di tutto il nostro aiuto!

*Gianpiero Di Fiore – Portavoce Ceccano a Sinistra

Acqua pubblica

Acqua pubblica su UNOeTRE.it

Ceccano2030 su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy