Eccoci ripartiti dall’abc-Acqua Bene Comune!

Acqua per tutti

Grande partecipazione per l’iniziativa di Ceccano2030


di Ceccano 2030

Eccoci. Rubinetto acqua pubblica 200
Eccoci. Rubinetto acqua pubblica goccia

ECCOCI. Una partecipazione di cittadini inaspettata ha coronato l’iniziativa organizzata dal collettivo Ceccano2030 in collaborazione col Comitato Acqua Pubblica di Ceccano, che si è svolta venerdì 26 gennaio presso l’ex Cinema Italia. 

I locali che hanno ospitato l’iniziativa hanno faticato a contenere i partecipanti, perché l’ampio dibattito che ha caratterizzato la discussione ha appassionato quasi 200 persone.

Ceccano2030 è tornato ad animare il dibattito pubblico ceccanese con la quarta iniziativa in poco più di quattro mesi – tanto da aver portato a discutere e a confrontarsi nel corso degli eventi organizzati più di 600 persone, dimostrando una straordinaria voglia di partecipazione dei ceccanesi e una vivace capacità di mobilitazione della cittadinanza come non si vedeva ormai da troppi anni nella città fabraterna.

Con questa iniziativa, Ceccano2030 si è unita alla battaglia di Ceccano Acqua Pubblica – Comitato No Acea, contro i danni e le evidenti ingiustizie provocate dalla privatizzazione del servizio idrico, che in 20 anni di gestione ha prodotto fatturati da capogiro per Acea Ato 5 e disservizi indescrivibili per i cittadini utenti, costretti a pagare bollette salatissime a fronte di un servizio quanto mai scadente. 

È per questo che Ceccano 2030 ha unito le forze col comitato Ceccano Acqua Pubblica, per alimentare la lotta contro il gestore privato che da anni spreme il nostro territorio e la nostra gente con ingiustizie quotidiane e insopportabili.

Eccoci ceccano2030
Eccoci ceccano2030

Nel corso di questa iniziativa programmatica, sono state lanciate una serie di proposte serie, concrete e costruttive, mettendo in evidenza i risultati del percorso partecipativo iniziato ormai alcuni mesi fa da parte di Ceccano2030, in cui sono state coinvolte tutte le persone, le forze politiche, sociali, ambientaliste, associative, che hanno voluto condividere idee o progetti o proposte per costruire insieme un’altra città possibile per il futuro.

I molti interventi che si sono susseguiti nel corso del dibattito, hanno evidenziato come sia arrivato il momento di passare dalla protesta alla proposta, dall’opposizione all’alternativa, per dare una speranza alle richieste di cambiamento che quotidianamente arrivano dai cittadini.

Nei prossimi mesi continuerà questo cammino intrapreso insieme ai ceccanesi, per condividere un progetto di città,  per realizzare un sogno e trasformarlo in realtà progettuale, per costruire una proposta seria, concreta ed efficace per un’altra città possibile, quella che i cittadini vogliono vivere nel futuro: il tempo per dare vita a un’idea alternativa di città è oggi, il futuro di Ceccano comincia adesso!    

Ceccano, 28 Gennaio  2024


Ceccano Ventitrenta

Ceccano2030 su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy