fbpx

Elly Schlein: l’Europa che vogliamo

Ermisio Mazzocchi

ByErmisio Mazzocchi

30 Gennaio 2024
Bandiere del PDBandiere del PDBandiere del PD

Cassino sabato 27 gennaio su iniziativa del PD nazionale


di Ermisio Mazzocchi

Elly Schlein: l’Europa che vogliamo. elly schlein ilTempo 390 min
Elly Schlein: l’Europa che vogliamo ©Il Tempo

ELLY SCHLEIN. “L’Europa che vogliamo” è stato il filo conduttore dell’intervento della Segretaria nazionale, Elly Schlein, a Cassino sabato 27 gennaio su iniziativa del PD nazionale, aprendo di fatto la campagna elettorale per le Europee.

La Segretaria ha iniziato la giornata recandosi presso il monumento dedicato alle vittime dell’Olocausto, accompagnata dal sindaco di Cassino, Enzo Salera.

Il convegno, che si tiene presso l’Aula Pacis, vuole essere un’occasione per lanciare la proposta per costruire l’Europa e per rinsaldare i valori democratici della Costituzione.

Nel suo intervento la Segretaria ha sottolineato che Cassino è un simbolo di speranza e di rinascita, così come sulle macerie è stata ricostruita la stessa Unione Europea.

La Schlein ha affrontato le questioni economiche e sociali più critiche per l’Italia dagli asili nido al lavoro dignitoso.

Proprio su questo tema si è focalizzato il suo intervento sostenendo la realizzazione di un grande piano industriale europeo partendo dal Next generationEu.

Durissimo il giudizio sul governo Meloni, dal taglio dei fondi alla sanità, alla liquidazione delle aziende di Stato.

La Segretaria, nel corso del discorso, lancia l’iniziativa di un sit in alla RAI per difendere il pluralismo e la qualità dell’informazione.

Nelle sue conclusioni ha espresso un giudizio positivo sull’amministrazione Salera che indica come un esempio di buon governo della cosa pubblica.

Nel pomeriggio si è svolto l’incontro con i sindaci, i rappresentanti imprenditoriali e dell’associazionismo.

E’ stato un incontro che ha messo in evidenza le problematiche del territorio e i necessari interventi per uscire dalle situazioni drammatiche socio-economiche.

La Segretaria ha concluso i lavori riconfermando l’impegno a portare avanti una politica in grado di risolvere i problemi di questo paese.

Una giornata politica che fa ben sperare per potere affrontare una difficile campagna elettorale e per conquistare il consenso di quella larga parte di elettori che non vanno a votare e di quanti vedono nel PD una alternativa alla Destra e una garanzia per i propri diritti e per la democrazia.


Partito Democratico

Partiti su UNOeTRE.it

e.mazzocchi 260h ridimensionato

Ermisio Mazzocchi su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Ermisio Mazzocchi

ByErmisio Mazzocchi

Ermisio Mazzocchi: nato a Vetralla (VT) il 7 agosto 1946. E' laureato in Filosofia presso l'Università di Roma "La Sapienza". Nel 1972 è dirigente nel PCI nella Federazione di Frosinone. Dal 1985 assume l'incarico di Presidente della Confederazione italiana coltivatori (oggi CIA) che lascerà nel 1990 per ricoprire incarichi politici nel Comitato regionale del PCI e in seguito PDS del Lazio. Si è occupato di agricoltura e dei suoi prodotti come Presidente della Consulta regionale e nell'ambito dell'ARSIAL. Nel 2004 tiene su incarico dell'Università di Cassino un corso sul tema "Storia della bonifica pontina". Nel 2003 pubblica il suo primo libro sulla storia dei partiti cui segue il secondo nel 2011 sullo stesso tema. Il suo impegno politico è nel PD. Studia avvenimenti storici ed economici.

Privacy Policy Cookie Policy