fbpx

Filippo Cannizzo portavoce di Ceccano2030

Ceccano panoramaCeccano panorama

Il collettivo ha deciso all’unanimità


di Ceccano2030

Filippo Cannizzo portavoce di Ceccano2030
Filippo Cannizzo portavoce di Ceccano2030

A seguito dell’ ampio dibattito che ha animato  l’ultima assemblea tenuta il 5 febbraio, il collettivo Ceccano2030 ha ritenuto opportuno nominare un portavoce. Rappresentanti di Prc/Unione Popolare, PCI, Comitato Acqua pubblica, Ceccano a Sinistra, AssociazioneArt.1, singoli cittadini civici, ecologisti, pacifisti e progressisti, che costituiscono il collettivo, nel corso della riunione hanno deciso all’unanimità di nominare Filippo Cannizzo come portavoce di Ceccano2030.

Ceccano 2030 è nato come un progetto politico nuovo ed  inclusivo che si pone, fin dalla sua costituzione, il proposito di provare a passare dalla protesta alla proposta, dall’opposizione all’alternativa, per dare una speranza alle richieste di cambiamento che quotidianamente arrivano dai ceccanesi, dando vita a un percorso partecipato e condiviso con l’intera comunità di cittadine e cittadini, per un radicale cambio di passo rispetto alle ultime consiliature comunali.

A settembre dello scorso anno Ceccano2030 ha cominciato un cammino, per condividere un progetto di città coinvolgendo chi la abita e la vive, in un percorso partecipato affinché l’opinione dei ceccanesi conti per davvero nella costruzione di un’altra città possibile.

Nelle ultime settimane, il collettivo Ceccano2030 ha organizzato alcune iniziative programmatiche, in particolare rispetto ai problemi legati alle più gravi problematiche che attanagliano la città fabraterna, come l’inquinamento atmosferico e di contrasto ad Acea ATO5, ai danni e alle ingiustizie provocate dalla privatizzazione del servizio idrico e perpetrate quotidianamente dal gestore privato sui cittadini del nostro territorio  senza che essi siano stati difesi dalla attuale classe politica; questi incontri pubblici sono stati l’occasione per presentare i primi risultati del percorso partecipativo iniziato ormai alcuni mesi fa da parte di Ceccano2030, in cui sono state coinvolte tutte le persone, le forze politiche, sociali, ambientaliste, associative, che hanno voluto ragionare e condividere idee o progetti o proposte per costruire insieme una proposta seria, concreta ed efficace per un’altra città possibile, quella che i cittadini vogliono vivere nel futuro,quella che i ceccanesi vogliono decidere senza che sia nessun altro a farlo per loro.

Ceccano2030 è già al lavoro per preparare le prossime iniziative programmatiche, ripartendo dalla questione della gestione dei rifiuti, per continuare il cammino intrapreso insieme ai ceccanesi al fine di condividere un progetto di città, per realizzare un sogno e trasformarlo in realtà progettuale: il tempo per dare vita a un’idea alternativa di città è oggi, il futuro di Ceccano comincia adesso!

Ceccano, 07 Febbraio 2024                                                


Ceccano Ventitrenta

Ceccano2030 su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Autore/i esterno/i

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy