fbpx

Errori in buona fede oppure frodi?

Ricerca biomedica ©shutterstockRicerca biomedica ©shutterstock

La ricerca biomedica commette errori come altre scienze


di Dr. Antonio Colasanti

Errori in buona fede oppure frodi? Ricerca biomedica. Università di Bologna
Errori in buona fede oppure frodi? foto di Università di Bologna

ERRORI. Chi come me era bambino negli anni 60, ha certo mangiato spinaci con la speranza di diventare forte come braccio di ferro.

Si credeva allora che gli spinaci ricchi di ferro, minerale antianemico e secondo la terminologia dell epoca rinvigorente. Ebbene questo è un inganno: gli spinaci non contengono piu ferro di altri vegetali.

L’equivoco è di antica data. Nacque alla fine dell 800, quando analizzando gli spinaci, un chimico aveva annotato il contenuto in ferro sbagliando a mettere la virgola decimale.

 C’è un aspetto che la ricerca biomedica ha in comune con altre scienze, come la fisica, la storia, la filosofia ecc, ed è quello dell errore. Si va dall errore in buona fede o granchio, all’errore consapevole o frode

Tra questi due capi sta una scala di mescolanze di cui solo il reo conosce quanto ci sia di errore di sbaglio o di raggiro.

Talvolta poi il ricercatore inganna se stesso e neppure lui sa in che misura è colpevole.

In ogni caso attenzione ai Vanna Marchi che con la medicina ce ne sono tanti.


Valorizzazione e potenziamento della ricerca biomedica del SSN

Antonio Colasanti

Dr. Antonio Colasanti

SaluteBenessere su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Privacy Policy Cookie Policy