fbpx

Venerdi 22 una nuova occasione di speranza

Ceccano panoramaCeccano panorama

Ora impedire una scelta scandalosa


di Angelino Loffredi

Venerdi 22 una nuova occasione di speranza. NO mercato coperto a Ceccano in area destinata a verde
Venerdi 22 una nuova occasione di speranza. Via Falcone e il mercato coperto? NO

VENERDI 22. Quello di venerdi 22 marzo 2024 non sono in grado di definirlo, comunque non può essere indicato come un “venerdi nero“. Anzi!

Di questo ne debbono essere convinti i rappresentanti di Ceccano 2030 e dei Verdi Europei promotori della necessaria iniziativa riguardante la valorizzazione del verde di via Falcone e contro una pelosa, inquietante colata di cemento che minaccia quell’area.

In una città in cui dominano la continua chiusura di attività commerciali, lo svettamento di complessi edilizi inoccupati e l’inquinamento atmosferico tocca indici vicini alla catastrofe, il sindaco e la sua silente maggioranza provano attraverso la complicità di qualche consigliere regionale di imporre una scelta scandalosa.

Il dato nuovo e positivo dell’iniziativa di venerdi mi sembra riconducibile ad alcuni elementi: la ferma risposta dei cittadini alla rassegnazione ed alla illegalità; nuovi aspetti organizzativi che coniugano l’incontro diretto con i cittadini (prevalentemente giovani), il volantinaggio, il confronto pubblico e l’uso di nuove tecnologie (video in diretta con oltre 1600 visualizzazioni) ed infine l’accresciuto livello di unità politica.

A tale proposito meritano di essere evidenziate le presenze: Vanessa Savoni, del coordinamento di centro sinistra; Giulio Conti, segretario del PD; Valentino Bettinelli, Cives; Francesco Compagnone, Progresso Fabraterno; tre consiglieri comunali, Emanuela Piroli, Maria Angela De Santis, Emiliano Di Pofi; il promettente confronto al quale in diretta abbiamo assistito.

Mi permetto d’indicare un ulteriore ma significativo dato: dal 2015 quello di venerdi rappresenta il momento più alto di vicinanza fra le forze di centro sinistra!

Nello stesso tempo mi guardo bene dal dire che le diffidenze o le differenze fra le parti siano sparite, cosi come rimangono le diverse aspettative personali  e di gruppo.  

Mi limito solamente a ipotizzare che si potrebbe aprire una diversa fase caratterizzata almeno da una politica di “buon vicinato” in grado di favorire un ulteriore, doveroso  avvicinamento fra le parti.

Mi limito a sperare pertanto che tutte le forze in campo con pazienza e determinazione possano provarci.

Ceccano, 23 Marzo 2024.  

Ceccano Ventitrenta

Verdi Europei

Ceccano2030 su UNOeTRE.it

Ceccano su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Angelino Loffredi

ByAngelino Loffredi

Angelino Loffredi: nato il 2 Luglio 1941 è stato collaboratore di Edicolaciociara.it dal 2000 e poi ha collaborato e collabora con UNOeTRE.it. Diplomato presso l'Istituto Superiore di Educazione Fisica del L'Aquila, è stato dirigente del Pci fino al suo scioglimento con i seguenti impegni nelle Istituzioni: Consigliere Provinciale dal 1970 al 1981, consigliere comunale a Ceccano dal 1970 al 1993, Sindaco di Ceccano dal 1981 al 1985.

Privacy Policy Cookie Policy