fbpx

In memoria di Luigi Mastrogiacomo

Ceccano Palazzo-del-MunicipioCeccano Palazzo-del-MunicipioCeccano Palazzo-del-Municipio

In occasione dell’80º della strage delle Ardeatine


In memoria di Luigi Mastrogiacomo
In memoria di Luigi Mastrogiacomo

IN MEMORIA. Nella giornata di domenica 24 marzo, come ogni anno, abbiamo onorato la memoria del nostro concittadino Luigi Mastrogiacomo, trucidato dai nazifascisti insieme alle altre 334 vittime alle Fosse Ardeatine.

In occasione dell’80º anniversario della strage delle Ardeatine, come Sezione ANPI di
Ceccano, abbiamo deposto una corona di fiori rossi in memoria di Mastrogiacomo e di tutte
le vittime della barbarie dei nazisti. Atti perpetrati grazie al vile sostegno dei fascisti italiani.

Collaborazione dimenticata e colpevolmente omessa dalla Presidente del Consiglio Meloni e
da tutti gli eredi della cultura nata dalla Repubblica Sociale Italiana.

Nel pomeriggio della stessa domenica, a Ceccano si è inaugurato il Monumento ai Caduti,
appena restaurato, con una bella cerimonia arricchita dalla presenza della fanfara dei
Carabinieri di Roma.

Cerimonia istituzionale che si è conclusa con una sosta in piazza Municipio, proprio di fronte alla lapide che ricorda il sacrificio di Luigi Mastrogiacomo.

Sembrava che il Sindaco Caligiore volesse giustamente prendere la parola per celebrare la
memoria del nostro martire, invece il suo breve intervento è stato utile solo per annunciare
che l’attesa in piazza era dovuta alla messa ancora in corso nella Collegiata di San Giovanni
Battista, che di lì a pochi minuti avrebbe ospitato il concerto della fanfara dei Caraninieri.

Certamente un saluto istituzionale e una commemorazione per Luigi Mastrogiacomo
avrebbe reso la pur bella manifestazione ancor più piena di significati.

Una occasione persa per dimostrare il dovuto rispetto della massima istituzione cittadina nei
confronti di chi ha lottato, ed è morto, per la nostra libertà.

Valentino Bettinelli, Presidente ANPI Ceccano


Legittimo atto di guerra

Valentino Bettinelli

Valentino Bettinelli su UNOeTRE.it – Valentino Bettinelli, nasce a Frosinone il 19/12/1992. Dottore in Scienze politiche. Vive a Ceccano dove ha svolto il servizio civile presso la Biblioteca comunale di questa città. E’ anche responsabile dell’Ufficio stampa Ceccano Calcio


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Valentino Bettinelli

ByValentino Bettinelli

Valentino Bettinelli, nasce a Frosinone il 19/12/1992. Dottore in Scienze politiche. Vive a Ceccano dove ha svolto il servizio civile presso la Biblioteca comunale di questa città. E' anche responsabile dell'Ufficio stampa Ceccano Calcio

Privacy Policy Cookie Policy