fbpx

Oggi basalto nero e asfalto stampato

Ceccano S.Maria a fiume di ©AngeloMaccioccaCeccano S.Maria a fiume di ©AngeloMacciocca

E’ iniziata, a Ceccano, l’era dell’asfalto stampato


di Ceccano2030

Oggi basalto nero e asfalto stampato
Oggi basalto nero e asfalto stampato

OGGI. E’ iniziata, a Ceccano, l’era dell’asfalto stampato, palesemente brutto e contrario ad ogni elementare norma ambientale.

Ci siamo battuti contro lo scempio arrecato a piazza 25 luglio e in via San Sebastiano, ma quello che sta per accadere in piazza Mancini, con la posa di lastre di basalto , ci lascia sconvolti. La piazza non ha bisogno assolutamente di un rifacimento totale ma di una normale manutenzione, basterebbe rimettere a posto i sampietrini mancanti.

Ben altre sono le condizioni del centro storico che si srotola intorno a piazza Mancini, e che meriterebbe , quello si, di interventi di messa in sicurezza! Percorrere a piedi via Cavour sta diventando pericoloso a causa delle buche mal riparate, sta diventando di moda colmare la mancanza di sampietrini con l’ asfalto.

Oggi basalto nero e asfalto stampato

Scendendo verso  piazza vecchia e continuando verso via Pietra Liscia, parte finale del centro storico, le cose non migliorano, anzi, in 150 metri di strada si possono contare più di 10 toppe mal fatte.

Gli abitanti del centro storico chiedono-e noi con loro-la sicurezza di poter percorrere, a piedi, zone del nostro amato paese senza rischiare di cadere dentro una delle buche mai riparate, come Alice nel Paese delle meraviglie e trovarci a giocare a cricket con la Regina di fiori.

Chiediamo manutenzione e cura, chiediamo di sapere che fine hanno fatto i cubetti di porfido tolti in piazza 25 luglio e perchè non sono stati utilizzati per sistemare le numerose buche nel centro storico. Forse chi ordina di tappare le buche con l’asfalto è lo stesso che ha fatto coprire i sampietrini di fronte San Nicola?

Oggi basalto nero e asfalto stampato

Siamo stufi dei continui disagi per lavori inutili e dispendio di risorse che potrebbero essere investite in servizi per la comunità.

Questa destra, incapace di guardare ad un futuro green e sostenibile come anche alla normale manutenzione del centro storico, cerca di distruggere la nostra storia, e ci stà riuscendo!

Ceccano, 31Marzo 2023                                                


Ceccano Ventitrenta

Ceccano su UNOeTRE.it

Ceccano2030 su UNOeTRE.it


 

Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all’aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it – Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

Pagare con una carta

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s’impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest’articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l’autore. E’ vietato il “copia e incolla” del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l’articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l’insieme della pubblicazione. L’utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Privacy Policy Cookie Policy

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Avatar

ByAutore/i esterno/i

Autori che hanno concesso i loro articoli, Collaboratori occasionali

Privacy Policy Cookie Policy