Una manifestazione culturale ben riuscita

Dante tra le righe . Lettura di un testoDante tra le righe . Lettura di un testo

Il convegno “Dante tra le righe” di Villa S. Stefano è stato molto apprezzato


di Augusto Anticoli

Una manifestazione culturale ben riuscita - da sx, la delegata alla cultura Ludovica Iorio, la prof.ssa Veronica Cipolla, il prof Renzo Scasseddu, il prof. Gioacchino Giammaria
Una manifestazione culturale ben riuscita – da sx, la delegata alla cultura Ludovica Iorio, la prof.ssa Veronica Cipolla, il prof Renzo Scasseddu, il prof. Gioacchino Giammaria

MANIFESTAZIONE. Il convegno “Dante tra le righe” ha suscitato apprezzamenti generalizzati tra i cultori del Sommo Poeta e dalla gente comune di Villa Santo Stefano, che hanno partecipato numerosi a un evento culturale che da ambito nazionale si propaga poi nei borghi d’Italia.

Dante Alighieri, il padre della lingua italiana nonché padre della nostra letteratura, rappresenta il faro dell’italica cultura, con l’opera omnia del Sapere universale, la Divina Commedia, pozzo di scienza, sapienza e conoscenza dello scibile umano e terreno.

Il fotoservizio di Dario Pace, che rappresenta il fotografo per eccellenza di Villa Santo Stefano, rende merito all’impegno profuso dagli organizzatori per un convegno ben riuscito.

La consigliera delegata alla cultura, Ludovica Iorio, ha comunicato la soddisfazione sui social:

«Ringrazio tutti i presenti al convegno di domenica 14 aprile: ‘Dante tra le righe’. Ringrazio i miei ospiti, il prof Renzo Scasseddu il prof Gioacchino Giammaria e la Prof.ssa Veronica Cipolla.

Per le letture ringrazio di cuore Katia Olivieri, Franca Colonia e Nello Palladini.

Grazie a Perfetta Letizia, Dario Pace e Luigi Il Marchese Zomparelli per il  loro indispensabile lavoro e per la presenza costante.  Grazie alla consigliera Tania Cipolla ed al Vicesindaco Paolo Petrilli.

«Anche se nella vita è meglio furbi che  colti. Anzi: proprio per questo. Per non arrendersi a chi vi vorrebbe più furbi che colti. Perché la cultura rende liberi, critici e consapevoli.

Non rassegnatevi a chi vi vorrebbe opportunisti e docili e senza sogni. Studiate. Meglio precari oggi che servi per sempre»

Una manifestazione ben riuscita, nello splendido scenario dell’incompiuta chiesa di San Pietro; teatro naturale di eventi socio-culturali, recuperato alla pubblica utilità dopo l’increscioso episodio di vandalismo (si sospetta infatti per l’incendio) di mesi orsono.

Da rimarcare l’impegno delle istituzioni locali, dall’Amministrazione Comunale, Pro Loco e tutte le Associazioni presenti in paese, affinché tali eventi di cultura propedeutica alla crescita esponenziale della popolazione in ambito intellettuale e sociologico, sia foriera di progresso civile per la comunità.

Una manifestazione culturale ben riuscita  - I relatori del convegno "Dante tra le righe"
I relatori del convegno “Dante tra le righe

Villa Santo Stefano

Augusto Anticoli
Augusto Anticoli

Augusto Anticoli. Autore. Le sue note biografiche sono a fondo pagina

Villa Santo Stefano su UNOeTRE.it a cura di Augusto Anticoli

Privacy Policy Cookie Policy
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Augusto Anticoli

ByAugusto Anticoli

Augusto Anticoli, studi classici a Casamari, ha lavorato nel commercio - distribuzione organizzata, appassionato di sport e tecnologia. Ha collaborato, sin dal suo albore, con il sito www.villasantostefano.com con ricerche e articoli su fatti e personaggi, attualità, storia e cultura. Articoli pubblicati anche su Ciociaria Oggi. Dall’avvento di Facebook, gestore e amministratore dei gruppi social riguardanti Villa Santo Stefano con notizie sulla vita sociale, info associazioni, manifestazioni, spettacolo, cultura, arte e quantaltro I gruppi socialmedia: Amici di Villa S. Stefano, x tt quelli di Villa S. Stefano, Gente di Villa, San Rocco La Panarda, Parrocchia Santa Maria Assunta Villa Santo Stefano... Il noto giornalista RAI, scrittore e saggista, l’illustre concittadino, Roberto Toppetta, gli ha detto: “Siamo due i giornalisti di Villa S. Stefano, io e tu!”

Privacy Policy Cookie Policy