Un successo ancora per la banda di Villa

Villa S. Stefano. L'amministrazione Comunale e la banda musicale onorano il maestro Angelo BartoliniVilla S. Stefano. L'amministrazione Comunale e la banda musicale onorano il maestro Angelo BartoliniVilla S. Stefano. L'amministrazione Comunale e la banda musicale onorano il maestro Angelo Bartolini

Abilmente diretta dai maestri Bartolini (padre e figlio)


di Augusto Anticoli

Un successo ancora per la banda di Villa. Nella foto il Maestro Angelo Bartolini, il Direttore del Conservatorio Maestro Mauro Gizzi e le nostre protagoniste Alessandra De Filippi, Sofia Iorio e Nicole Iorio
Un successo ancora per la banda di Villa. Nella foto il Maestro Angelo Bartolini, il Direttore del Conservatorio Maestro Mauro Gizzi e le nostre protagoniste Alessandra De Filippi, Sofia Iorio e Nicole Iorio

SUCCESSO Ennesimo successo per la banda musicale di Villa Santo Stefano, abilmente diretta dai maestri, Angelo Bartolini (maestro emerito e storico) e dal figlio Luigi; una famiglia, con l’altro figlio Fabrizio, che ha portato in alto il nome del paese al cospetto del mondo esterno.

La passione per la nobile arte è stata trasmessa dai maestri Bartolini alla comunità di Villa, che comunque possiede un retaggio musicale importante e insito nella storia civile del paese. Le bande musicali del passato, infatti, hanno reso prestigio all’immagine sociale di una collettività quantomai attiva nelle dinamiche moderne, finalizzate al progresso culturale della popolazione.

Qual’è la finalità della nobile arte? Creare cultura attraverso la musica, nel patrimonio genetico del paese e della sua gente, al contempo evolvendosi attraverso gli elementi della natura con il soave suono della musica: quantomai gratificante per spirito e mente.

Ecco il comunicato sui social della manifestazione musicale che ha visto protagonisti le giovani e brillanti leve della banda musicale di Villa S. Stefano.

Il Maestro Angelo con i figli Fabrizio e Luigi
Il Maestro Angelo con i figli Fabrizio e Luigi

«Grandi emozioni durante la TERZA edizione del Festival Nazionale dei Licei Musicali organizzato dall’Istituto Bragaglia di Frosinone che si è svolta nella giornata dell’11 Maggio presso l’Auditorium Daniele Paris del Conservatorio di Musica Licinio Refice.

Nella foto appaiono il Maestro Angelo Bartolini, il Direttore del Conservatorio Maestro Mauro Gizzi e le nostre protagoniste: Alessandra De Filippi, Sofia Iorio e Nicole Iorio che hanno incantato il pubblico presente da tutta Italia accompagnate al pianoforte dal Maestro Manuel Caruso.
Oltre alle autorità, la giuria e tanti musicista, ospite d’eccellenza è stata la Mamma di Giogiò (Giovanbattista Cutolo), che si è complimentata con le allieve della nostra Scuola Comunale di Musica Villa Santo Stefano. per la performance e per aver dato una “nuova vita” al corno che era destinato proprio a suo figlio.

Un ringraziamento speciale a tutto lo staff organizzativo del Festival, al Preside Prof. Fabio Giona e tutti coloro che si sono spesi per aver realizzato una manifestazione bellissima».

La banda musicale di Villa Santo Stefano ha conquistato riconoscimenti ed è stata insignita di encomi e premi, in più riprese, nel corso degli anni, a dimostrazione di un valore soggettivo dei suoi componenti e di una direzione attenta ai dettagli musicali.

Esercitare musica bandistica, paradigma di libertà e progresso, reppresenta financo elemento didattico di aggregazione sociale, a favore di quanti hanno a cuore le buone tradizioni del proprio tessuto sociale.



La Banda musicale di Villa Santo Stefano

Augusto Anticoli
Augusto Anticoli

Augusto Anticoli. Autore. Le sue note biografiche sono a fondo pagina

Villa Santo Stefano su UNOeTRE.it a cura di Augusto Anticoli


Privacy Policy Cookie Policy
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Augusto Anticoli

ByAugusto Anticoli

Augusto Anticoli, studi classici a Casamari, ha lavorato nel commercio - distribuzione organizzata, appassionato di sport e tecnologia. Ha collaborato, sin dal suo albore, con il sito www.villasantostefano.com con ricerche e articoli su fatti e personaggi, attualità, storia e cultura. Articoli pubblicati anche su Ciociaria Oggi. Dall’avvento di Facebook, gestore e amministratore dei gruppi social riguardanti Villa Santo Stefano con notizie sulla vita sociale, info associazioni, manifestazioni, spettacolo, cultura, arte e quantaltro I gruppi socialmedia: Amici di Villa S. Stefano, x tt quelli di Villa S. Stefano, Gente di Villa, San Rocco La Panarda, Parrocchia Santa Maria Assunta Villa Santo Stefano... Il noto giornalista RAI, scrittore e saggista, l’illustre concittadino, Roberto Toppetta, gli ha detto: “Siamo due i giornalisti di Villa S. Stefano, io e tu!”

Privacy Policy Cookie Policy