La guerra: ispiratori, ursule e ursoli

Michele Santulli

ByMichele Santulli

21 Maggio 2024
Fin dove è arrivata la NATOFin dove è arrivata la NATOFin dove bè arrivata la NATO

È la solita “banalità del male” che prevale


di Michele Santulli

La guerra: ispiratori, ursule e ursoli guerra ucraina stop
La guerra: ispiratori, ursule e ursoli. Stop alla guerra in Ucraina ©Skuola.net

GUERRA “Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio” (Mt V,9), tra le Beatitudini questa è la sola a prevedere la promessa più grande: figli di Dio!

I responsabili delle guerre

Nessun altro, nemmeno  i dodici apostoli !! Solamente gli operatori di pace!! E’ funesto e esiziale  che i diretti responsabili della guerra, tutti formalmente cristiani, ignorino il messaggio di pace del Sommo Pontefice, è  crimine imperdonabile e peccato sommo ignorare quello di Gesù Cristo! Benvenuta  perciò una nuova Inquisizione, di Torquemada e di Roberto Bellarmino, senza pietà, per ipocriti e spergiuri!!!

Cifre colossali senza rimpianti per palle di cannone e bombe e cifre altrettanto colossali per la successiva ricostruzione delle distruzioni causate da bombe e palle di cannone!!

ursula von der leyen esibizionista
La guerra: ispiratori, ursule e ursoli Ursula Von der Leyen l’esibizionista

Non facciamoci illusioni: i veri manager di questi fatti non sono fuori di senno e pazzi, come sembrerebbero al cospetto di tali apparenti giochetti!

Invero, tutto è calcolato e previsto: con giornali, falsa propaganda, lobbies, complici ecc., condizionano e comprano la gentarella politica già lautamente pagata e perfino eletta per governare e amministrare e che invece si vende al maggiore offerente a solo danno  immenso della collettività: perciò tutto previsto: prima si distrugge  e demolisce e poi si ricostruisce!

Soldi pubblici a quintali, tolti  al benessere comune e alla scuola. Morti e miseria e fame fanno parte del giochetto! Contano i soldi, il resto è zero!

Le circostanze del male

La fortuna di tutti questi corruttori assassini e di questi corrotti vigliacchi che li servono, è sempre la solita: la gente, le persone, messe volutamente in condizione di recessione e di crisi, obbligate a correre o a pregare per il tozzo di pane  per la famiglia e la incolumità,  senza parlare della sanità, della scuola, dei servizi pubblici, non vede nulla e nemmeno nulla vuol vedere perché troppo grave la sua posizione e responsabilità: è sempre la solita “banalità del male”  che prevale, quella  medesima “banalità” che impediva al popolo tedesco di vedere quanto di orribile lo circondava!!  

Si tratta solo e come sempre, di soldi e di potere, di una casta di capitalisti che si realizza negli armamenti  e  nel sostegno dei governi, e che  provoca e fomenta rivalità e guerre tra popoli e morte e distruzione: e la mente organizzatrice e programmatica è sempre e solo la politica, quindi si ritorna a Biden, agli USA, la potenza che ancora si ritiene al primo posto!

I costi

Democratici Biden 390 min
Democratici Joe Biden ©terzogiornale.it

Infatti da anni hanno preparato la vicenda Ucraina e della Russia, la provocazione della NATO serva, della famosa aggressione non ‘aggressione’ bensì ‘provocazione  mirata’, ora della guerra permanente coi soldi e armamenti principalmente europei, coi seguenti risultati, tutti programmati e previsti:

arricchimento stratosferico del capitale americano grazie agli armamenti  e alla vendita del gas e del petrolio a quattro volte il prezzo di quello fornito prima dalla Russia (Arlacchi),

l’appezzentimento della Germania che non ha più il commercio a prezzi favorevoli con la Russia e con la Cina e con le sue industrie che non reggono più alla concorrenza a causa degli elevatissimi costi energetici e che perciò, colmo della fatalità, stanno iniziando a delocalizzare proprio in America (Arlacchi) grazie agli incentivi che Biden intelligentemente e preveggente ha preparato!

Joe Biden

Altro che rimbambito e moribondo!! Grande intelligenza,  Biden, viva e accorta e lungimirante, tanto che ama così caldamente i suoi servi europei fedeli e ignari, che ad ogni incontro bacia calorosamente in volto mentre le servette femminili addirittura sul capino dorato!

Quale soddisfazione! In aggiunta, grande merito di Ursula che è riuscita nell’impresa di indebolire l’Europa, con la collaborazione piena degli Scholz, dei Macron e delle altre ursule e ursuli europei, imbelli, inetti e accecati dall’odio, gratuito, verso la Russia e dall’amore verso Biden e NATO e quindi verso il martire ucraino, ignari di quanto ordito sapientemente dagli Stati Uniti sulle loro teste vuote, perciò micidiali per i cittadini!

Martin Schulz Presidente Tedesco
Martin Schulz Presidente Tedesco

Ha avuto luogo oggi 2024 una seconda Monaco, identica nello spirito e nelle risultanze a quella fatale e genocida del sett. 1938 allorché al tavolo erano seduti i due a dir poco illusi Daladier e Chamberlain e di fronte a loro Hitler e Mussolini che ricevettero il permesso, camuffato con mille belle prole, di scatenare la seconda guerra mondiale! 

Schulz e Macron

Ora, ancora a Monaco! sedevano nefasti e avvelenati dall’odio, i reggitori dell’Europa, a programmare e investire cifre colossali a favore del beneamato salvatore ucraino: i parlamentari europei, il bombarolo tedesco Schulz, spalleggiato e puntellato da un Macron ancora più bombarolo, il tutto sotto il patrocinio e la guida di una Inghilterra altrettanto feroce e di una Ursula sorridente che è riuscita con grande cura a snaturare anzi abrogare lo spirito informatore dei Trattati di Roma a favore di guerra e violenza, senza che nessuno dei 27 Stati della Unione Europea obbiettasse o contestasse alcunché!

A riprova, detto tra parentesi, del vero e autentico spirito europeo che informa e impregna i membri della Unione, oggi! mentre il popolo continua comatoso a vivere la sua esistenza, anche ora senza nulla capire di quanto lo aspetta e i cosiddetti uomini di cultura a pestare l’acqua nel mortaio.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Ma prima o dopo verrà un piazzale loreto! E gli Stati Uniti bombaroli, scaltri e spietati, dagli obiettivi chiari e netti, perfettamente organizzati, assistiti dalla migliore intelligenza accademica e scientifica, mandano come al solito i polli allo sbaraglio e alla pezzenteria mentre loro, eccezionali, intoccabili, raggiungono il loro obiettivo di tenere vivo  l’odio verso la sempre temuta Russia e il comunismo diabolico*,  allo stesso tempo di  arricchirsi favolosamente sulle spalle delle ursule e ursuli europei  e, altro  obbiettivo programmato, indebolire l’Europa, la sola forza, una volta, potenzialmente reattiva! (Arlacchi, Fattoq. 4.V.).

*comunismo che in tutto questo non può essere evocato perchè la Russia di Putin non è certo comunista – ndr

Un video di Lucio Caracciolo sulla guerra Russo-Ucraina

Analisi, opinioni dibattiti su UNOeTRE.it

Michele Santulli
Michele Santulli su UNOeTRE.it

Privacy Policy Cookie Policy
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Michele Santulli

ByMichele Santulli

Michele Santulli è ciociaro di Atina in Valcomino. Già insegnante nelle scuole superiori e temato in Germanistica alla Università di Pisa, poi, lasciata la scuola, antiquario per molti anni in Cassino. Ha raccolto neim suoi libri le proprie deduzioni ed osservazioni su aspetti e realtà eccezionali eppur sconosciuti della Terra di Ciociaria che marcano e contrassegnano la storia artistica e sociale dell’Europa Occidentale.

Privacy Policy Cookie Policy