Conoscersi, per avere cura di sé

Antonio Colasanti

ByAntonio Colasanti

7 Giugno 2024
Vivere sani ©atc513.altervista.orgVivere sani ©atc513.altervista.org

Chi conosce se stesso sa farsi curare


di Dr. Antonio Colasanti

Conoscersi, per avere cura di sé ©Giovanna Visagalli
Conoscersi, per avere cura di sé ©Giovanna Visagalli

CONOSCERSI Il motto socratico “conosci te stesso” ha mille risvolti.

In ambito medico si potrebbe traslare l’affermazione “ciascuno e il miglior medico di se stesso”, in effetti chi conosce se stesso sa curarsi e farsi curare.

Non esiste infatti malato piu difficile da curare di colui che non sa di essere malato. Intere librerie non possono insegnare al medico quello che il malato può imparare da se stesso, perché ciascun essere è unico nella sua salute e anche nell’espressione dei sintomi del proprio malessere.

Lo stesso dicasi per estensione della conoscenza della madre verso il proprio figlio. Ella presiede a lui come il miglior medico. Ella conosce del proprio figlio quello che a tutti sfugge.

Incauto e velleitario sarebbe l’atto di qualunque medico che volesse mettere la propria scienza nel mezzo tra l’istinto della madre e le esigenze della propria prole.

Ilmedico, infatti, puo solo accompagnare e non costringere il paziente verso la vera guarigione perché quella vera non è la soppressione dei sintomi, ma un cambiamento ed una crescita.

Per essere medico di se stesso bisogna capire se stessi in modo chiaro e profondo fare un passo indietro e ritrovare fiducia nei propri mezzi ed intuizioni*.

A quel punto anche la situazione piu complessa tende a sbrogliarsi e si apre la strada che porta al compimento degli scopi esistenziali e quindi si passerà alla guarigione.

*Prendersi cura di se stessi significa ascoltarsi per comprendere i propri bisogni, amare se stessi e pensare al proprio benessere fisico e mentale.

Importante prendersi cura di sé

Antonio Colasanti

Dr. Antonio Colasanti

SaluteBenessere su UNOeTRE.it


Privacy Policy Cookie Policy
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Privacy Policy Cookie Policy