fbpx

Pappalardo a Villa il 16 agosto ’24

Panorama Piazza Umberto 1° ©Villa Santo StefanoPanorama Piazza Umberto 1° ©Villa Santo Stefano

In piazza Umberto I° a Villa Santo Stefano


di Augusto Anticoli

Pappalardo a Villa il 16 agosto '24
Pappalardo a Villa il 16 agosto ’24

PAPPALARDO Sarà Adriano Pappalardo l’artista che si esibirà la sera del 16 agosto in piazza Umberto I° a Villa Santo Stefano. Un cantante che ha fatto la storia della musica leggera italiana, in possesso di una voce tipica, dalle tonalità forti, che ha affascinato la numerosa platea di fans.

Cenni della sua carriera

Alcuni cenni di una bella carriera: inizia la sua carriera nel 1971, con un provino alla Numero Uno, etichetta discografica di Mogol.

La voce dalle inaspettate venature soul e la veemenza dell’interpretazione sorprendono i presenti, primo fra tutti Lucio Battisti, tanto che si decide di metterlo subito sotto contratto. Gli viene consigliato di adottare un nome d’arte, ma lui sceglie di tenere il suo vero nome.

Con il suo primo disco, “Una donna” esordisce in televisione nello speciale Tuttinsieme, in cui Mogol e Battisti presentano la scuderia della nuova casa discografica.

Fanno seguito “È ancora giorno” (seconda al Festivalbar 1972) e “Segui lui”, entrambi scritti da Mogol e Battisti ed entrambi successi da hit parade. Sempre nel 1972 esce il suo primo 33 giri, intitolato semplicemente “Adriano Pappalardo”. Il successivo album California no, prodotto da Claudio Fabi, esce nel novembre 1973.

Nel 1975 passa alla RCA Italiana e pubblica il terzo album Mi basta così. Nello stesso anno prende parte ad una tournée italiana insieme al giovanissimo Umberto Tozzi. Dopo una serie di incisioni poco fortunate, il successo torna nel 1979 con Ricominciamo.

Ruoli in TV

Del suo aspetto fisico inconfondibile e della sua forza interpretativa comincia ad accorgersi qualche produttore cinematografico, che gli propone di recitare in spot pubblicitari, o in veri e propri film.

Viene così ingaggiato per ruoli da “duro” o “cattivo”, ma si presta anche a interpretazioni da tipica commedia italiana. Ai primi film segue il suo più grande successo come attore nella fiction La Piovra 4. 

Nel giugno degli anni 2000 e 2001 ha condotto su Canale 5, insieme a Maurizio Vandelli, Little Tony e Rita Pavone, un varietà musicale nel quale proponeva insieme agli altri cantanti un repertorio musicale dagli anni ‘60 in poi. Al 2004 risale l’unica partecipazione di Adriano Pappalardo (con il brano Nessun consiglio) al Festival di Sanremo.

Nel gennaio 2011 fa ritorno in TV sui Rai 1 come concorrente VIP nella trasmissione I raccomandati.

Le feste patronali di Villa Santo Stefano hanno proposto in passato artisti di fama internazionale, che hanno calcato con successo il teatro naturale rappresentato dalla piazza centrale del paese.

E Adriano Pappalardo, con il suo concerto live, si inserisce con merito nel novero degli eventi musicali, dai connotati sociali, che propongono apprezzati personaggi dello spettacolo italiano e internazionale.


Villa Santo Stefano

Augusto Anticoli
Augusto Anticoli

Augusto Anticoli. Autore. Le sue note biografiche sono a fondo pagina

Villa Santo Stefano su UNOeTRE.it a cura di Augusto Anticoli


Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Augusto Anticoli

ByAugusto Anticoli

Augusto Anticoli, studi classici a Casamari, ha lavorato nel commercio - distribuzione organizzata, appassionato di sport e tecnologia. Ha collaborato, sin dal suo albore, con il sito www.villasantostefano.com con ricerche e articoli su fatti e personaggi, attualità, storia e cultura. Articoli pubblicati anche su Ciociaria Oggi. Dall’avvento di Facebook, gestore e amministratore dei gruppi social riguardanti Villa Santo Stefano con notizie sulla vita sociale, info associazioni, manifestazioni, spettacolo, cultura, arte e quantaltro I gruppi socialmedia: Amici di Villa S. Stefano, x tt quelli di Villa S. Stefano, Gente di Villa, San Rocco La Panarda, Parrocchia Santa Maria Assunta Villa Santo Stefano... Il noto giornalista RAI, scrittore e saggista, l’illustre concittadino, Roberto Toppetta, gli ha detto: “Siamo due i giornalisti di Villa S. Stefano, io e tu!”

Privacy Policy Cookie Policy