fbpx

Intervento del Comitato Centro Storico*

Ceccano. Piazza Mancini dopo la cura PNRR ©Pietro AlvitiCeccano. Piazza Mancini dopo la cura PNRR ©Pietro Alviti

Lo spreco a Ceccano è vergognoso


da Pietro Alviti

Intervento del Comitato Centro Storico
Intervento del Comitato Centro Storico

INTERVENTO Nell’ ultimo Consiglio Comunale si è parlato ancora a sproposito del Comitato Centro Storico. Siamo stati dipinti come un manipolo di decerebrati istigati dalla minoranza contro l’Amministrazione.

In soldoni, l’opposizione “vuole creare problemi ” e i residenti accorrono in aiuto.

Ci preme fare presente che fra i membri del comitato ci sono persone che vi hanno votato!

Capire il motivo della protesta

Non sappiamo più come superare la difficoltà di comprensione, che impedisce all’Amministrazione di capire il motivo della nostra protesta. 

Si continua ad insistere su questioni di gusto personale e ci si accusa persino di “imbrattare le nostre mura di diciture spregevoli” inscenando uno stucchevole vittimismo per gli striscioni .

Allora, visto che fate finta di non capire, ve lo scriviamo di nuovo:  la problematica fondamentale sta nello spreco di risorse per opere di sicuro impatto visivo ma non necessarie .

Ecco spiegato il nostro “SIETE FUMO NEGLI OCCHI” e “VERGOGNA”, perche’ lo spreco è vergognoso e lo è soprattutto nei confronti di cittadini che da anni hanno altre necessita’ che ad oggi restano inascoltate .

*potete contattare la portavoce Beatrice Mancini beatmancini@gmail.com, 3338116357

In questa circostanza gli associati scrissero:

«Messi di fronte ad un’operazione di facciata che non avrebbe risolto nessuna  reale criticità, che avrebbe recato ulteriore disagio ai residenti e deturpato l’ unità estetica di una piazza  medievale, si è deciso di dare voce al dissenso, subito supportati dagli abitanti dei vicoli del Centro Storico.

Il Comitato è nato spontaneamente, per volontà di un gruppo di abitanti di Piazza Mancini che, ben consci delle problematiche vissute quotidianamente e da anni segnalate all’Amministrazione, si sono visti  comunicare la data di inizio lavori per la “riqualificazione e messa in sicurezza” della sola piazza. Il malcontento era scontato.»


Pietro Alviti Blog

Pietro Alviti su UNOeTRE.it


Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni
Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Grazie per aver letto questo post, se ti fa piacere iscriviti alla newsletter di UNOeTRE.it!

Privacy Policy Cookie Policy