fbpx
Menu
A+ A A-

Betto se ne va

  • Scritto da 

Betto TomassiA 95 anni Betto, Benedetto Tomassi, ieri 2 settembre 2015 ha salutato i suoi amici dalla chiesa di San Nicola a Ceccano. Alcuni suoi amici, perché tutti erano tanti, tantissimi. Familiari, amici della piazza, uomini di partito e amministratori si sono ritrovati per questo ultimo incontro. Betto era nato nel 1920 e fu operaio del saponificio Annunziata dove aveva conosciuto abbastanza presto il costo della conquista dei diritti del lavoro: nel 1953 fu licenziato con altri dieci lavoratori che rivendicavano in fabbrica la presenza della Commissione interna, prima indispensabile presenza di organizzazione sindacale a tutela della vita lavorativa in azienda.

Come si dice, "è stato sempre in piazza", attivo e protagonista. Nel 1968 fa una scelta importante per la sua vita sociale e politica, aderisce al Partito Comunista Italiano ed è eletto nel Comitato direttivo dell'unica sezione allora presente a Ceccano e chi si trovava nelle adiacenze della piazza 25 luglio.

Da allora il suo impegno e la sua attività furono ininterrotti come mirabilmente è ricordato in questa poesia che Angelino Loffredi gli dedicò nel settembre 1977, quando andò in pensione. Il titolo è già un riconsimento: Il militante.

Molti lettori di unoetre.it conoscevano Betto, gli erano amici, lo stimavano e gli volevano bene, inseme a loro abbracciamo sua moglie e la sua famiglia.

 

Il militante

Da luglio un campione
a casa sta in pensione
e nella stazione ha appesi
tutti quanti i suoi arnesi

Lo dichiarano finito
non così "il gran Partito";
ancor poggi sulla breccia
l'attivismo sempre imbraccia;

Campagna di tesseramento
iscritti più di cento,
campagna di sottoscrizione
ha raccolto un milione.

Al vecchi, all'intellettuale.
a tutti fa leggere il giornale;
tanti glielo hanno detto
Sei grande compagno Betto".

19 settembre 1977

 

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici