Menu
A+ A A-

Dialogando con il Comune di Anagni

  • Scritto da 

InceneritoreMarangoni 350 260Qualche giorno fa abbiamo espresso, da queste pagine a firma di Valerio Ascenzi, alcune opinioni riguardo le dimissioni del Sindaco di Anagni, Fausto Bassetta. Riteniamo ancora che sia necessario dare un segnale forte a chi ritiene che quello espresso finora sia l’unico modo di fare politica in questa città.

Nel chiedere al sindaco di non cedere alle ”richieste di compromesso”, abbiamo anche chiesto qualcosa che sta a cuore a molte persone ad Anagni e nel territorio circostante, cioè: se il ricorso avverso la riaccensione dell’inceneritore di Marangoni sia stato presentato. Ci siamo posti il problema perché è un atto importante da parte di questa amministrazione, su un territorio Sito di Interesse Nazionale sul quale dovrebbe iniziare una bonifica.

A seguito di quella nota, ci è stato chiesto, dallo staff del Sindaco Bassetta, di fare una precisazione riguardo un passaggio nel quale scrivevamo che ci era giunta voce del fatto che il ricorso fosse pronto, ma poi non avevamo saputo più nulla dai media. Restiamo perplessi sul fatto che “questa precisazione” sua stata richiesta solo a www.unoetre.it, perché a quanto pare anche altri media hanno pubblicato il comunicato stampa, ma non ci risulta abbiano ricevuto una richiesta di “precisazione”.

Ci è stato fatto “notare” che la Giunta, in data 26/09/2017, ha “avviato le procedure per presentare il ricorso al Tar avverso la determinazione della Regione Lazio n. 10636 del 27 luglio 2017”, come si legge nel comunicato stampa ricevuto anche dalla nostra testata (e pubblicato).
Siamo stati ben lieti di pubblicare una precisazione, anche se non capiamo che genere di precisazione sia, perché crediamo che altro sia il punto e, soprattutto, la domanda che ci siamo posti (forse non era chiara e ce ne scusiamo se così è stato), al di là dell’avvio delle procedure che mostrano la positiva intenzione del Comune di impedire la riaccensione dell’inceneritore.

E la domanda che ci poniamo è semplice: il ricorso è stato presentato in tribunale o no? Possiamo speculare su ciò che intendeva o non intendeva dire Valerio Ascenzi nella sua nota, scritta nella doppia veste di membro del coordinamento provinciale di Art.1 – Mdp, ma c’è anche un altro interrogativo, che nasce dal fatto che i termini del ricorso dovrebbero scadere il 25 ottobre. E’ esatta questa data? (Almeno questo è quanto abbiamo appreso dagli esponenti di un’associazione ambientalista, anch’essa promotrice di un ricorso contro l’inceneritore).
Ragionando ci viene un'altra domanda in mente: quanto resta al Sindaco per presentare questo ricorso fino a che resterà in carica (ammesso che decida per le dimissioni)? La natura del ricorso non cambierebbe, ma il quadro politico di riferimento, si.

Di sicuro noi ci attendiamo che Bassetta riesca a spuntarla e resti alla guida della città, perché Anagni non può rimanere senza il suo primo cittadino, e che l’amministrazione persegua gli obiettivi che si è posta in merito alla salvaguardia dell’ambiente e della salute dei cittadini sul nostro territorio.

 

Questa la richiesta della precisazione nel suo testo inegrale che abbiamo pubblicato anche sulle nostre pagine FB: «Buongiorno,
in riferimento all'articolo a firma Valerio Ascenzi pubblicato in data 10.10.2017, si contesta il passaggio dedicato al ricorso sulla riaccensione dell'impianto di Marangoni quando si afferma "Nei giorni scorsi ci era giunta voce che il ricorso era pronto, però dai media locali non abbiamo saputo nulla".
Facciamo presente che la Giunta comunale ha deliberato in materia in data 26.9.2017 e che il provvedimento è stato ampiamente diffuso con un comunicato stampa del 27.9.2017, ripreso da tutte le testate on-line e cartacee. Comunicato inviato, come sempre, anche alla Vostra attenzione.
Alleghiamo: delibera n.248 del 26.9.2017, comunicato stampa del 27.9.2017 e rassegna stampa del 28 settembre 2017.»

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici