Menu
A+ A A-

Ceccano: tutta la città in turnazione idrica

  • Scritto da  Antonio Ciotoli, Psi Ceccano

ceccano palazzo antonelli 350 253Antonio Ciotoli, Segretario sezione "Pertini" PSI Ceccano - Tutto la città in turnazione idrica e l’Amministrazione comunale latita. Che fine ha fatto il Sindaco Caligiore e le sue 4 fantomatiche autobotti? L’intera area comunale è sottoposta a turnazione da più di cinque mesi senza regole certe o chiare, senza comunicazioni coerenti e aggiornate da parte del gestore e senza che l’Amministrazione comunale se ne curi, nascondendosi dietro un silenzio a dir poco imbarazzante.

Dalla pseudo-sicurezza opposta e reiterata di fronte alle decine di segnalazioni che abbiamo sollevato negli scorsi mesi, Caligiore ora si trincera in un silenzio che si trasforma nei fatti in "sodalizio" con il gestore: gestore che tra l’altro aveva dichiarato “cacciato” più di un anno fa ormai.

L'Amministrazione comunale si svela inadeguata, incapace di produrre risoluzioni efficaci per le criticità nel territorio. Nella città è in atto una vera e propria emergenza, come mai registrata negli scorsi anni, e il Sindaco nasconde la testa sotto la sabbia e fa finta di nulla.

La cittadinanza è davvero provata e stufa di subire distacchi giornalieri che si stanno trasformando in una vera e propria spinta psicologica ad investimenti privati non pretendibili dal gestore ACEA. Non è concepibile, quando non sussistano impedimenti tecnici irrisolvibili, che per avere acqua corrente in casa la cittadinanza sia obbligata o addirittura costretta all’istallazione di cisterna ed autoclave a proprie spese.

Le turnazioni in essere a Ceccano non sono compatibili con la vita normale delle famiglie. Il distacco preordinato per tutte le sere alle ore 20.30 è un impedimento alla normale vita familiare, specie per le persone che lavorano tutto il giorno e che possono godere solo alla sera di qualche ora di tranquillità in casa.

Non è possibile che i distacchi dipendano dalla variabilità degli umori e delle necessità del gestore idrico, e pertanto risentano in continuazione di variazione di orario e di giorno, nonostante sia presente un inutile comunicato sul sito web dell’ATO 5 in cui si comunica che tutto in tutto Comune è in atto una turnazione per tutti i giorni e fino a quando non si sa. Dire sempre e fare poi come si vuole non è comunicazione e soprattutto non è comunicazione utile.

Soltanto molte aree della città l’acqua è tornata con più di un ora di ritardo sull'orario previsto e non di certo per problemi tecnici.

Occorre che l’Amministrazione comunale si assuma l’onere di risolvere il problema e che trovi le soluzioni necessarie anche in accordo con il gestore.

Siano definite turnazioni più adeguate alle esigenze delle famiglie e siano eliminate quelle non strettamente necessarie.

Ceccano non è un borghetto di una decine di famiglie, isolato in un deserto del terzo mondo. È una città grande con esigenze sacrosante e che fanno riferimento a famiglie che hanno bisogno di un servizio idrico pubblico adeguato e il Sindaco non può più disinteressarsene bellamente come invece fatto fino ad oggi.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici