Menu
A+ A A-

Ferentino. Sicurezza Stradale: Decisione all'unanimità ma disattesa, per ora

  • Scritto da  Maurizio Berretta

sicurezza stradale 460 mindi Maurizio Berretta - A novembre 2017, su proposta dei Consiglieri comunali Berretta, Valeri, Maddalena e Bernardini, il Consiglio comunale, in modo unanime fece proprie le 2 petizioni popolari di quasi 600 firme per la messa in sicurezza del primo tratto di Via Stazione e di Via Casilina dal km 69 al Km 72.
Maurizio Berretta Capogruppo consiliare: “E’ inaccettabile che puntualmente la Giunta Pompeo non attua i deliberati del Consiglio comunale. Nel caso specifico, da novembre, l’Assise civica ha deciso, in modo unanime, gli interventi di messa in sicurezza dei 2 tratti stradali, ma ad oggi non vi e’ traccia alcuna di nessun intervento, tantomeno di manutenzione ordinaria. Possiamo capire che per quanto riguarda gli interventi straordinari e strutturali richiesti, ci sia bisogno di tempo, ma di certo e’ inammissibile, che per quanto riguarda almeno la disostruzione delle cunette e fossati laterali, il rifacimento della segnaletica orizzontale, il semplice taglio dell’erba o la sostituzione della segnaletica verticale divelta, ci sia la latitanza piu’ completa.
Eppure sono tratti stradali ad alto rischio, tratti che hanno visto sangue sull’asfalto, incidenti stradali con epilogo in diversi casi, anche mortali.
Le arterie oggetto di petizioni e di Consiglio, sono insediamento di numerose abitazioni, attivita’ commerciali, la presenza di pedoni e ‘ notevole anche in funzione di diverse fermate del trasporto pubblico locale, regionale e del trasporto scolastico.
La ribattezzata “Curva del Terrore” e l’incrocio “Giardino” non possono rimanere nel dimenticatoio di Pompeo.
Non staremo di certo fermi a guardare l’inerzia dell’attuale Sindaco, impegnato fin troppo nelle attivita’ di “apparenza” e ben poco in quelle di “sostanza”; educazione, umilta’ e rispetto istituzionale non sono mai state di casa in questa questa Giunta, i Cittadini vanno rispettati ed a loro va data una risposta con i fatti.”

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici