fbpx
Menu
A+ A A-

Veroli al voto '19. Si presenta il centrodestra

presentazioneBussagli 2 350 260 mindi Maria Giulia Cretaro - Mancavano bandiere sventolanti, per il resto la Sala dell'Uliveto scelta per la presentazione ufficiale della Candidatura di Marco Bussagli e i suoi consiglieri, gridava destra.

Un merito sicuramente da riconoscere al contributo del Senatore di zona, Gianfranco Rufa, che gioca in casa e spende i nomi dei pezzi forti della Lega per sostenere il Dott. Bussagli; non certo casuale ad esempio, la presenza dell'eurocandidato Alberto Bagnai. L'aria nazionale sarà pure a tiratura giallo verde, ma quella verolana con la rediviva Forza Italia in pole position trasuda Seconda Repubblica. Ed infatti a sostenere Marco Bussagli, tra un discreto numero di cittadini, c'era tutto l'entourage berlusconiano della Provincia; dal Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli, al Coordinatore Provinciale Tommaso Ciccone, fino al Consigliere comunale di Frosinone Danilo Magliocchetti. Un appello unanime, a dispetto dei diversi ruoli, a votare per il Professore, uomo di indubbia levatura morale e professionale, l'uomo giusto per restituire a Veroli la centralità che merita ed oggi non ha. Il compito che spettare al futuro di Sindaco di Veroli, di fatto ascoltando la platea di oratori è cosa già scritta, sarà proprio riattivare i canali turistici e culturali che in questi anni non hanno espresso tutto il loro potenziale. Una città che non ha nulla da invidiare ad altri centri, e governarla sarà il primo passo per darle lustro. L'invito più verace è quello che Ciccone rivolge ai suoi, ma anche agli altri candidati consiglieri: meno spot divulgati sui social e più porta a porta. La politica si fa suonando ai campanelli degli elettori non seduti dietro una tastiera. Un ritorno, dunque, alla concretezza di qualche anno addietro, quasi di democristiana memoria, a discapito dei metodi dell'era digitale (ammesso che sia possibile). Per non dimenticare nessun partito sostenitore, in rappresentanza di Fratelli d'Italia, il suo portavoce Antonio Abate, vista l'assenza del Senatore Massimo Ruspandini.

A riportare l'attenzione sullo scontro elettorale, ci ha pensato l'On. Rufa. "Mandiamo a casa questa amministrazione. Siamo una grande famiglia e dobbiamo farlo nel modo più leale e corretto possibile. A rovinarsi ci penseranno da soli". Un inciso che non lascia spazio ad interpretazioni o a diverse chiavi di lettura. presentazioneBussagli 1 350 260 min
Solo dopo la carrellata di interventi, la presentatrice della serata, nonché candidata, Ramona Basile, ha consegnato il microfono al contendente per la carica di Sindaco. Parole garbate e a tratti timide, quelle del Professor Bussagli, sintomo di una totale assenza di spirito di protagonismo. La sua attenzione è tutta per il programma. "Veroli ha bisogno di un progetto e noi l'abbiamo. Dobbiamo rimettere in moto una macchina amministrativa zoppicante e cercare di rendere viva una città che purtroppo non si nutre ancora delle sue ricchezze. Per questo la nostra intenzione è istituire due nuovi assessorati. Uno ai Finanziamenti Europei, per intercettare risorse e fondi che permetterebbero a questo comune di crescere senza gravare sullo stato. Ed un altro assessorato per il Territorio: ogni angolo di Veroli parla, per questo bisogna ascoltare le esigenze del singolo cittadino e attivarsi per rendere il territorio unito. Il nostro progetto più ambizioso è senza dubbio la volontà di portare a Veroli un Dipartimento di Agraria; un'iniziativa tale permetterebbe la valorizzazione del patrimonio locale, un incremento dell'offerta didattica e nuove opportunità per i giovani nella loro città di origine. In sintesi sarebbe un connubio perfetto per il territorio, le sue ricchezze ed il suoi cittadini"

Proposte ambiziose, che sicuramente fanno breccia nel cuore dell'elettore ed esercitano una forza attrattiva. Un blocco unito, quello schierato accanto al Dott. Bussagli, che copre tutto il territorio ed è pronto a conquistare le cariche più alte del Palazzo Municipale, tra volti noti e molti alla prima esperienza politica.
Saranno sufficienti le idee accattivanti e il benestare dei partiti ad assicurare a Marco Bussagli il ruolo di Sindaco di Veroli?

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici