Menu
A+ A A-

"A sinistra non ci sono più punti di riferimento..."

tizianoparla pci aquino2016 350 260Tiziano Ziroli, fra i promotori di Vetenza Frusinate e membro del Pci di Frosinone è intevenuto, il 12 agosto, alla festa del Pci di Aquino. Così ci ha dichiarato: «Ieri nel mio intervento al dibattito ho puntato il dito sul fatto che se si sono creati comitati, come per esempio "Vertenza Frusinate, perché a sinistra non ci sono più punti di riferimento, quindi i disoccupati e i cittadini sono costretti ad un unirsi in comitati per far rispettare i propri diritti.
Ho chiesto al partito e a tutta la sinistra di tornare ad essere compatta e tornare ad ascoltare il popolo, perché c'è ne bisogno. Il popolo ha bisogno di essere ascoltato. Parlando del PD ho sottolineato proprio questo aspetto: il PD sente ma non ascolta, non da risposte né soluzioni.
Ho anche posto l'attenzione sul problema immigrazione, dicendo di fare attenzione a non cadere nel tranello della guerra tra poveri...»

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo UNOeTRE.it

regime-attività

 

Ultima modifica ilDomenica, 14 Agosto 2016 09:38
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici