fbpx
Menu
A+ A A-

L’Arte e l’Amore

  • Scritto da Francesco Spilabotte

Opera di GianCarloRiccardi 400 minFrancesco Spilabotte - C’era una volta un uomo dal grande estro artistico, dall’immensa passione per l’arte e per la creazione.
Le opere, figlie del suo genio artistico, prendevano quasi vita, trasmettevano sensazioni indescrivibili agli occhi dell’osservatore, che non appena distoglieva lo sguardo, riprendevano il loro percorso vitale e biologico, come se non volessero rimanere ancorate alla tela da cui avevano avuto origine.

L’artista proseguì di giorno in giorno, di anno in anno, di tempo in tempo realizzando le sue meravigliose creazioni e rappresentando le persone più care ed importanti che durante la sua vita terrena, avevano lasciato dentro di sé, un segno indelebile. Tutto questo, avveniva attraverso una sorta di “narrazione biografica”, per entrare in contatto ed in altra forma, con quelle figure indispensabili prima e dopo il suo percorso esistenziale.

Grazie alle sue innate abilità, che passavano dal reale, all’irreale, dall’astratto al concreto, era capace di raffigurare, di dare forma ai momenti tristi e felici che facevano da cornice alla sua vita piena e ricca di soddisfazioni e di successi e soprattutto di Amore, avendo avuto affianco una moglie a lui carissima (Regina), dei figli a cui era immensamente legato (Lucilla, Francesco e Simone) e dei nipoti che amava profondamente (Francesco e Davide).

La sua esistenza, tutto ciò che era stato, continuava a vivere nelle sue produzioni artistiche, alle quali dedicò l’intera vita, riproducendole mediante opere pittoriche, sculture, scritti, performance e scenografie per i suoi spettacoli di teatro, dove ricopriva il ruolo di regista e attore al tempo stesso. La sua arte gli permetteva di materializzare ed immortalare, in più modalità, come in un fermo immagine, tutto il suo vissuto.

Tuttora l’artista continua nella sua opera incessante ed instancabile, come in una sorta di “credo”, nel dare vita a ciò che era, a ciò che è stato e ciò che sarà; ecco che ultimamente è intento a realizzare un dipinto raffigurante due sagome, mano per mano. L’artista ci fa quasi intendere, che la loro, è una vita passata probabilmente, ma al tempo stesso ancora viva, piena di energia vitale, rappresentata sicuramente da un forte Amore che lega quelle due figure. Una vita la loro, senza tante pretese, esclusivamente volta al dare amore al prossimo, legate ed unite da una forte umanità e misericordia; Francesca e Gerardo, che avevano da poco abbandonato il mondo terreno, proseguivano insieme, la loro missione all’insegna dei valori cristiani.

C’era una volta un uomo dal grande estro artistico, dall’immensa passione per l’arte e per la creazione … c’era una volta Gian Carlo Riccardi!
Dedicato ai miei nonni Gian Carlo, Gerardo e Francesca

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Chi è l'autrice/l'autore
Author: Autore/i esterno/i

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici