Menu
A+ A A-
Promozioni Google AdSense

I Silenzi dell'Aurora

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

palma 1di Fausta Insognata Dumano - Villa comunale.....i "Silenzi dell'Aurora", già il titolo della mostra di Mario Palma è un racconto pieno di poesia, e ogni opera diventa un racconto di un lungo narrare, che attraverso un sapiente uso dei colori spinge il visitatore ad un viaggio. La vita è un viaggio, se sei un viaggiatore vivi due volte. Se viaggiando sei un artista vivi tante vite e nel viverle trasporti gli altri nel tuo viaggiare. "Mario Palma" non ha certamente bisogno di presentazioni, è tra gli artisti del territorio tra i più popolari, lo incontri spesso a spasso nella città ed ogni incontro con lui diventa un evento da conservare nell'archivio della memoria. Conservalo nel baule dei ricordi, per aprirlo nei momenti di solitudine reale del corpo.
La mostra è la sintesi del suo viaggiare, catturata in un momento particolare l'aurora, quella fase particolare della giornata, che nell'incontrare la dea AURORA, la speranza del nuovo giorno, archivia dolcemente la giornata precedente. La vista è il primo senso che Mario Palma - Silenzi dell'Auroraviene svegliato, mentre sorseggi un caffè, nel silenzio senti la musica di un vento gentile, che sembra suonare un flauto dolce, ti scompiglia dolcemente i capelli. Sentendoti Aurora, la bella addormentata del nuovo giorno nelle immagini avverti il movimento, ti sembra di viaggiare con l'artista, ti smarrisci nei Mario Palma - I Silenzi dell'Auroracamini delle fate a Goreme (Turchia ndr), quell' uso sapiente dei colori nasce dalla tecnica e dall'esperienza. Nell' armonia dei colori, nulla è lasciato al caso, la stessa disposizione delle opere è stata saggiamente studiata. Ah i simboli fallici, il mondo evoca tanti simboli fallici, ma con quei colori l'erotismo diventa una poesia dell' anima. I "Silenzi dell'Aurora" sono un viaggio attraverso i sei sensi, l'artista ti fa vibrare quello più nascosto, il dentro, come un amante timido, che sussurra tra i capelli dell'Aurora. Nel silenzio senti parlare i colori , se Kollar diceva che il sangue dei sogni è il verde, "Mario Palma" sembra essere la sintesi della speranza dei sogni, in una miscela di tonalità. Il Marino nel '600 per definire l'armonia della voce con la musica coniò il termine CONCENTO. Nell' ammirare le opere del PALMA ho provato quel Concento, l'armonia dei colori con le forme.

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it
Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici