Menu
A+ A A-

Sono andata ad ascoltare Veltroni

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

walterveltroni 350 260di Fausta L'Insognata Dumano - Oggi vado a sentire Veltroni.....ma tu dai?? proprio tu.....e rimasi intrappolata ad ascoltarlo, seduta tra una marea di giovani, una platea numerosa, come una brava studentessa ho preso appunti, ah credici avrebbe potuto fare il prof. Sono rimasta seduta, niente sigaretta, quella che si chiama in soccorso quando la noia assale.
Ah, si parla del tempo, non quello atmosferico, quello della nuova dimensione del vivere e del sapere. La location è il salone della Provincia, i giovedì dell' arte dell'Accademia. Pensieri sparsi su cui aprire riflessioni.
Partiamo dal duplex, un oggetto strano per molti presenti, i due telefoni con la stessa linea telefonica, i telefoni fissi, poi la prolunga, il tg uno solo, i giornali tre edizioni, oggi esiste la velocità della contemporaneità.
Welson non avrebbe mai immaginato che il cellulare avrebbe dato immagini visive. Tutto si consuma velocemente, alzando il tono della notizia con l' eco. Il veloce che mangia il vento, che bella metafora.
Tra qualche tempo avremo una maschera davanti agli occhi, la solitudine, che già si consuma dentro casa ognuno davanti al suo pc, tante tv ognuno davanti alla sua. Occhio! Walter non ha paura del futuro, ma della bulimia del tempo.Pensa tu il suo i phone scrive "sto arrivando" invece di sa....il suo i phone traduce così..la fretta del tempo, il senso di colpa del ritardo.
Noi andiamo a mille, condannati a sapere un po' di tutto. Bambini con agende colme di appuntamenti, senza tempo di annoiarsi, perdendo la dimensione del fantastico, noi?? Solo la memoria del computer,siamo carta bianca senza racconti, ah l'archivio di SAN SEPOLCRO meno male pubblica i diari, in un lenzuolo la memoria di una contadina. La memoria va salvaguardata, la vita non può essere solo un selfie., che lezione oggi Walter!

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici