Menu
A+ A A-

Che passione la Passione vivente!!

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

passione vivente a Frosinone 350 260di Fausta L'Insognata Dumano - Domenica sera, la passione vivente a Frosinone. L' evento più chiacchierato, contestato, criticato: Vado. Certamente vado per criticare, bisogna vedere, solo i veggenti hanno il dono di sapere cosa sia una manifestazione, senza vederla.
Dio mio, fa un freddo cane, anzi canissimo,. Insognata sei proprio sicura che stasera non sia meglio aderire al movimento dei divanatos??? La passione vivente, io sono fortemente laica, eppure ad Arpino sono sempre andata il venerdì santo alla processione rimanendo incantata da quell' aria mistica, crescendo quella ad AlatrI, ma quella a Frosinone è la prima volta. Non conosco quelle del passato di tanti anni fa......non c' ero.
Questa passione è stata preceduta da giorni di passione, un incredibile dibattito, critiche e commenti che per semplicità sintetizzo in maniera casalinga: ''è una pagliacciata. è una passerella politica per la presenza di qualche assessore e consigliere in ruoli, quanto costa??Passione vivente è giusto spendere soldi per una passione, quando il popolo vive la passione di non farcela ad arrivare alla seconda settimana santa??? in fondo quest' ultimo aspetto si sente sempre dire, è giusto spendere soldi in arte, in cultura, ma anche in divertimenti se c'è crisi??
Esco .....tra i figuranti ci sono degli studenti del liceo artistico, esco, ho fatto una scommessa con un'amica , taccio il nome, sarà lei se vorrà a rivelare la sua identità.....se ipotesi che sembrava lontanissima Ponzio Pilato sarà promosso voglio recitare con lui in via dell' Insognata..
Con chi vado a vedere la passione?? Sicuramente mi tocca andare da sola, le mie amiche, quelle di sinistra, hanno fatto le valigie, sono fuggite dalla città, poi ci sono quelle incazzate, perché si sentono prigioniere, le piazze tradizionalmente parcheggi sono libere da auto, il centro storico è tutta isola pedonale e questo è un tormentone per tanti, separarsi dall'auto. Gli intellettuali poi non si possono confondere in questa pagliacciata,, gli atei giammai, i cattolici giammai è una passerella politica.....convinta di essere sola, escludendo tutte queste categorie, cerco Alfio Borghese.....lui è esterno a tutte queste categorie, è uno che partecipa agli eventi per capire, è uno che organizza cultura .
Freddo boia, prima sorpresa, il popolo è uscito, se offri un' occasione.....il popolo non è divanatos. I testi sono convincenti e fedeli alla storia religiosa, ci sono due tipologie di attori, le voci e i corpi, come quando vai al cinema e la voce dell'attore è stata doppiata., Momenti di forti emozioni, alcune scenografie sono con effetti speciali. Critiche?? Certo, ma a livello costruttivo, qualche pausa di troppo ,secondo me da evitare, due avrei evitato di dare gli appuntamenti alle piazze delle scene seguenti, facendo osservare il corteo e poi ''il popolo'' raggiungere le piazze dietro il corteo, avrei valorizzato di più la presenza dei cavalli e del coro finale, che a piazza Valchera dopo la suggestiva crocifissione con effetti speciali, non ha avuto molto eco......una dose di camomilla molto forte all'aiuto regista, i suoi sbroccamenti sono giustificati sapendo i tanti riflettori puntati,....e un consiglio al regista, nei film lui sta in ombra, non corre con i fogli, che fatica fare le foto, evitando di prenderlo.
OH.....promossi, fantastici pure i ladroni a torso nudo, le pie donne con il loro look, la moglie di Pilato ,gli ebrei,.......per criticare bisogna prima vedere.

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

 

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici