Menu
A+ A A-
Promozioni Google AdSense

Quando lavorare è emozionarsi e un'emozione è un lavoro

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

Giusy Milone 350 260di Fausta L'Insognata Dumano - 8 giugno.....credo che questa data entrerà nella storia del mio Liceo Artistico "il Bragaglia" di Frosinone come la giornata delle emozioni, dell'emozione. Alla villa comunale, all'interno della mostra realizzata dagli studenti è stata inaugurata "la scultura" delle sculture, realizzata da una prof "pasionaria" con le sue giovani allieve del “Primo D”.....la scultura aveva preso forma nella piazza Vittorio Veneto, all' interno della manifestazione "sculture del centro storico" organizzata dall'instancabile Alfio Borghese e l' assessore al centro storico Rossella Testa. Un tema impegnato, l'omaggio alle donne marocchinate, un busto di donna.
Sotto un sole degno da essere annoverato come sole africano la prof pasionaria con le sue giovanissime allieve hanno plasmato la creatura di argilla, un parto coinvolgente, che ha radunato ad assistere diversi cittadini....il parto, la nascita della figlia racconta prima di tutto la passione di una giovane docente, la prof Giusy Milone, che ha scelto di dedicare una domenica di maggio alla realizzazione di un'opera, una lezione all'aperto, circondata da studentesse che con la passione hanno "sacrificato" un giorno di festa .
La buona scuola è questa.....due o tre cose vanno dette, la prof Giusy è una pendolare, che ogni mattina dalla Campania, che non sta proprio dietro l’angolo,raggiunge il liceo a Frosinone, si è creata un angolo dentro il liceo, non ha un laboratorio, ma trasmette la passione e la trasmette così bene che ha conquistato la giovane pattuglia di studentesse a cui ha regalato le emozioni dell'emozione, diventare protagoniste con lei di un parto affascinante e nello stesso tempo le ha fatte riflettere sui drammi della guerra, la violenza collaterale sulle donne, le marocchinate, una pagina nera della Ciociaria.
La prof pasionaria meritava un pomeriggio speciale,, un pomeriggio per dirle GRAZIE......Al battesimo Alfio Borghese, Rossella Testa, Andrea Chetini, il presidente della Fondazione Mastroianni, che è sempre attento ai fermenti artistici dei giovani, i prof Casalese, Cecconi, ma anche la prof Angelozzi, tanti studenti, non solo i suoi, perché la GIUSY è coinvolgente, ovviamente il personale ATA, Adriana ed Eleonora, perché al Liceo Artistico, che come dice Francesca Cinti,la rappresentante degli studenti, è la scuola più bella del mondo, esistono ancora i rapporti umani,, non esiste quel clima asettico che divide chi opera nella scuola.......ah mettiamola così, l'Insognata, sebbene in look marino, è arrivata da Sabaudia in perfetto orario.....non potevo mancare alle emozioni delle emozioni.....Grazie prof Giusy, sono le prof come te che mi fanno lottare per “un'altra scuola è possibile”, prendo gli aspetti positivi del blocco degli scrutini, la riconvocazione significa un altro giorno con te, con la passione.

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici