Menu
A+ A A-

''La montagna rovesciata nel mare''

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

stefanodarrigo 350 260di Fausta L’Insognata Dumano - "Horcynus Orca", che scoperte....un manifesto dalla grafica accattivante, riconosci lo stile, è del prof Mario Ritarossi del liceo artistico ''Anton Giulio Bragaglia". E' l'annuncio di un convegno letterario di due giorni a Trevi nel Lazio e agli Altipiani di Arcinazzo.
Un convegno alla riscoperta di "Stefano D'Arrigo", nel quarantennale del suo capolavoro, 1000 pagine, il più grande romanzo sul mare, dove c’è il respiro della Ciociaria, delle nostre montagne.. L'incontro tra lo scrittore e le nostre montagne verrà analizzato il 9 e il 10 ottobre da studiosi, musicisti e poeti, un convegno nel quarentennale e in coincidenza della prima uscita di una traduzione in tedesco.
Un titolo suggestivo ''La montagna rovesciata nel mare'', un convegno per illustrare un romanzo importante, ma dimenticato. Tra i tanti ci sarà Walter Pedullà che fu tra i primi a scommettere sulla impresa dello scrittore e il performer Gianni Fontana che con la sua lettura guiderà alla scoperta di un mito moderno,, un romanzo sulla conoscenza, l'uomo che sfida il limite. Un'odissea rovesciata, il protagonista in groppa all'orca, va incontro alle tenebre e si mette sulla sua barca, che è bara e arca insieme per raccontare la poesia del visto con gli occhi della mente.
Si intrecciano tre livelli di scrittura, l'italiano colto e letterario, il parlato dei pescatori e i termini originali creati dallo scrittore. Un romanzo sperimentale nel dopoguerra. La Mondadori l'aveva assunto assicurandogli una sorta di stipendio, mai forse immaginando la lunga gestazione.....ventennale.
Pubblicato nel 1975, iniziato nel 1950, nel 59 fu premiato dalla fondazione Ciro Del Duca, la cui giuria era presieduta da Vittorini, Zavattini, nel 1960 escono alcuni capitoli sulla rivista “Il Menabò, 1000 pagine, talvolta una linea bianca separa la frase dall'inizio del periodo successivo, arco temporale dal 4 all'8 ottobre 1943, con numerose digressioni.
Ah il romanzo tradotto in tedesco, mentre il traduttore soggiornava in marocco, ah gli intrecci di un romanzo sul mare scritto in montagna.

PS ringrazio il poliedrico prof Ritarossi per avermi fatto scoprire questo caso letterario, nota bene 25 letterature scolastiche consultate non ne parlano.....

 

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it
Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici