Menu
A+ A A-

Il murales di Rotondi detto Tilt

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

Murales di Tilt 350 260di Fausta L’Insognata Dumano - Salviamo il murales di “Rotondi”, detto “Tilt” alla stazione di Frosinone. Finalmente la stazione di Frosinone avrà un nuovo look, un biglietto diverso per chi arriva in città, ma nell' area della stazione in una palazzina c'è un murales carico di storia, un murales che narra un artista stravagante della nostra terra TILT,
L'artista è morto l' anno scorso. Di quest'artista nella città di Frosinone l'unica testimonianza è appunto quel murales, che per tanto tempo ha accompagnato le attese dei pendolari. Quel murales narra la visione di “Tilt”, racconta l' osteria della giarrettiera, chiara allusione all'Osteria di De Mattheis, narra il sogno di un ritrovo dell'arte, il sogno d Frosinone in serie a .....su quei muri della palazzina scorrono fatti storici cittadini, ma anche nazionali.
Attraverso l'arte di strada. “Rotondi” si è fatto conoscere ed ha ottenuto premi e riconoscimenti. La storia della riqualificazione ci ha consegnato già pagine di cancellazione della memoria storica, pensiamo alla palazzina che ospitava il Liceo artistico Anton Giulio Bragaglia, dei murales interni ed esterni realizzati da prof e studenti non esiste più traccia. Spero che per salvare la memoria di quest’artista si senta la voce del mondo artistico, che la commissione cultura del comune di Frosinone metta nell'agenda il murales di “Rotondi”, che il privato nella sua opera di riqualificazione tenga presente la memoria storica ed affettiva che sprigiona quel muro.
Un artista non muore mai, vive attraverso la sua arte. Quel murales è sopravvissuto ai vandali, alle intemperie del tempo......mostra solo pochi segni del tempo che passa.....

La riproduzione di quest'articolo è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it
Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici