Menu
A+ A A-

SACCIONAMADONNA Franco, quanti eravamo!

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

saccionamadonna 350 260di Fausta L’Insognata Dumano – Saccionamadonna, si proprio così sabato 16 gennaio, 18° compleanno della cantina, la mitica CANTINA di Frosinone, dedicato a lui, il re della cantina, il sub comandante della cantina, Franco Bianchi.
Un evento nato e costruito dalla famiglia e dagli amici, cominciato alle 18 e durato fino a notte fonda, per diversi al momento del saluto non sapevi se dire buonanotte o buongiorno . Lo spirito è stato quello di una festa, di un incontro fra persone che non si vedono da tempo, nel luogo che per molti di generazioni diverse è stato ed è una seconda casa e allora per meglio festeggiarlo il re della cantina tanta musica, sul palco si sono alternati quei gruppi, quei musicisti che sono nati proprio su quel palco, una miscela di ritmi e suoni diversi, una babilonia musicale con un filo conduttore Franco Bianchi, canzoni nate in cantina , momenti emozionanti , è una festa , ma a volte gli occhi si sono emozionati anche loro, con qualche lacrima e così Federico Palladini ha musicato un testo scritto anni fa da Franco, che solo ora prende corpo.

Mamma mia quanto eravamo!

Con la voce di Roberta Costantino ”'IL SOGNO” e in cantina generalmente un luogo dove schioppi di freddo, dove l'umidità della bassa regna sovrana ......ieri sera hai realizzato che il maglione era inutile, il caldo era prodotto da una marea di corpi che sono la dimostrazione di ciò che aveva realizzato “il re della cantina”. SACCIONAMADONNA ha radunato la storia . Cerchiamo di ricostruire la serata musicisti, artisti, amici, un buffet, la proiezione di un video realizzato da LUCA AVERSA “Come eravamo giovani e belli......le barbe nere, i capelli , ah riconosciti,è stata sofia , la figlia di franco a ricostruire l' archivio fotografico, mentre scorrono le immagini, senti” guarda papà, guarda mamma .....eh già stasera si presentano le compagne, i figli, qualcuno di noi vive lontano....L'apertura è affidata ai FEAL, la band più giovane,, per l' occasione si sono riuniti gli AMALGAMA ROOTS, MOSQUITOS e PENTOTHAL. Tornano dopo anni i romani NED LUDD e MASSIMILIANO D'AMBROSIO, MAURIZIO TREQUATTRINI. arrivano da Colleferro i LEMURI.
Suona Stefano Sugamele, Stefano Mingarelli, Simone Ignagni, esercizi base per le cinque dita, Federico Palladini e la banda della SCOLOPENDRA, gli AFFA AFFA, presenta Guglielmo Bartoli: esibizioni di artisti di strada Elia Bartoli, Alfredo Tomei, Marco Joe. Proiezioni random di foto e video, alle pareti vecchie locandine, spero di non aver omesso nessun gruppo, in caso è colpa del vino rosso e delle miriade di saluti, abbracci SACCIONAMADONNA Franco quanti eravamo!......bisognava costruire una sopraelevata, istituire un senso di marcia alternato...

 
Vuoi dire la tua su unoetre.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

regime-attività

 

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici