Menu
A+ A A-

“Sulle orme di Hilde” con Romeo Fraioli Bianchi

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

romeo fraioli 350 260di Fausta L’Insognata Dumano - La location è la villa comunale, lui, Romeo Fraioli Bianchi è un maestro della foto, “Sulle orme di Hilde” la rassegna di arte visiva moderna e contemporanea curata da Alfio Borghese.
Mercoledì 19 ottobre ore 18, primo piano, a battezzarla l'assessore Fabrizi, oggi la villa è piena di fotografi, lui è molto conosciuto nel territorio, è un fotografo ricercatore, uno studioso di storia, ma anche di tradizioni, ha pubblicato diversi libri.
Accanto allo scatto c’è quindi anche la ricerca. Gli scatti raccontano Scanno, una località che da sempre ha attirato i fotografi, grandi fotografi e Fraioli a pieno titolo entra con questa mostra nell'olimpo dei maestri che hanno narrato Scanno.
Conosco da una vita quest'artista e la magia dei suoi scatti, il primo inciampo risale agli anni ottanta in una comune agricola pacifista, la comune di Paride Allegri in Emilia Romagna, una comune spartana senza luce, senza confort. Questo particolare è importante per capire la qualità della ricerca nei particolari dei suoi scatti, non è un turista dello scatto, ma lo vive entra nello scatto che sta documentando.donna di Scanno 350 260Sulla mostra “Sulle orme di Hilde” hanno scritto in diversi, ponendo l'accento sui costumi di Scanno, nella mia chiave di lettura invece la protagonista è la dignità e la forza della donna, protagonisti i tanti volti di donne, le rughe narrano la dignità, le mani la forza del lavoro, sembra quasi una città di donne, una comunità matriarcale, quasi il set cinematografico di “Io sono mia”, tra le vie, gli scorci cerchi “Ciao maschio”. Non a caso tra i tanti fotografi che prima di lui hanno narrato Scanno da Cartier Bresson a Giacomelli, da Berenge Gardin a Romeo Fraioli ha scelto Hilde Lotz Brauer arrivata nel paese di Scanno negli anni 30 dopo Escher e 20 anni prima di Cartier Bresson. Ma Scanno è entrata anche nei racconti di scrittrici donne come Maud Howe, la compagna di John Elliot.
Ogni scatto trasuda di poesia, una mostra da non perdere che sarà possibile visitare fino alla fine del mese.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici