Menu
A+ A A-

Collecarino, da borgo a musa ispiratrice

  • Scritto da Fausta L'Insognata Dumano

RenéKerozene 350 260di Fausta L’Insognata Dumano - Collecarino è un piccolo borghetto, una frazione di Arpino, conta circa 237 anime, la maggioranza è donna e single, o vedova, ma a rendere questo borgo singolare è la scelta di alcuni artisti stranieri di trasferirsi qui, abbondonare le metropoli per trovare la giusta inspirazione tra la natura. Cominciamo il nostro viaggio alla scoperta della prima casa d’artista, quella di "René Kerozene".
Trovarlo non è difficile, basta chiedere di René e in tanti sanno indicarti la casa. Renè ha studiato disegno al liceo sperimentale di Sèvres, vicino a Parigi, dove uno degli insegnanti l’ha sensibilizzato su Leonardo Da Vinci, “Il volto della Gioconda nella sua abitazione ha un ruolo importante, quel volto ti accoglie già nell'atrio, ti accompagna nei meandri dello studio, spunta tra i libri, nelle pareti e finanche nel bagno.
A Parigi ha scuola di grafica, dall'89 si dedica soprattutto alla pittura, per un quindici anni si è dedicato al tema della Gioconda, oggi è ispirato anche dai colori della natura, gli odori della campagna entrano sulla sua tavolozza. Il suo studio è un cantiere in ebollizione, sta lavorando per una mostra alla Villa comunale per l'anno prossimo. René viaggia spesso, ma torna sempre a Collecarino, con la sua erre moscia ci invita a seguirlo prima nello studio, poi a casa, ogni cosa sprigiona arte, ogni cosa è poggiata al posto giusto, ogni oggetto meriterebbe un racconto.
La parte del leone la fa il bagno, così particolare che può essere tranquillamente un luogo dove conversare con gli amici. Ordinatissimo, salutista, non trovi posaceneri, trovi tanta ospitalità, dopo cinque minuti ti senti a casa, ti affacci su viste mozzafiato, mentre sei circondato dai sapori e gli odori della campagna. I pennelli e i colori fanno capolino anche sui tavolini nel cortile.
Stupisciti donna, lui sa lavorare anche ai ferri, all' uncinetto, quei lavori a maglia sono i suoi, vivendo in campagna raccoglie anche le olive. Un collezionista anche di ombrelli d'autore, ogni oggetto ha un' anima e la sua storia nella casa d' artista.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

 

Chi è l'autrice/l'autore
Fausta L'Insognata Dumano

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici