Menu
A+ A A-

Elogio alla casa

  • Scritto da Loredana Ferri

Le rovine del vecchio Kreuzkirche 350 260di Loredana ferri - Elogio alla casa.
Per via di un’esplosione, o forse un’alluvione... anzi no, un incendio... ma che dico... una voragine... ecco sì, adesso ricordo: un terremoto.
Fatto sta che in quel vicolo in pochi minuti ho perso la mia casa, il suo numero civico e... me stesso.
Lo so, lo so; è irriconoscibile direi trasfigurata. Non sapevo che fosse cosi fragile!
Una fragilità che si riconosce soltanto negli esseri umani. Le tegole del tetto e i pavimenti sono una cosa sola. La vasca da bagno è in salotto, vicino al divano rosso, e un mobile della cucina è finito sopra un materasso. Una ruspa, questa mattina, ha accantonato in un angolo della piazza le sue macerie. Incredibile: ho sempre sognato una casa nella piazza del paese accanto alla chiesa. In quel vicolo cieco non vedevo passare mai nessuno. Ma che importa ora: la chiesa non c’è più. In quell’ammasso astratto riconosco e sento ancora miei alcuni oggetti: una sedia del tavolo del soggiorno e la cornice che conteneva lo specchio dell’ingresso. Sotto un termosifone, l’uscio di casa.https://lh3.googleusercontent.com/kwUFcn_8-NFnAWxgJeAMxioLCcVbCCWMnz1zFvNT7o95Reu6eLqzzmTdHiMn-19WCUp663ye7pA=w597-h627-no

Quell' "involucro di pietra"

Di colpo quell’involucro di pietra che proteggeva la mia famiglia diventa un ricordo lontano, il passato che diventa un sogno.
Sicuramente, per chi è rimasto, sara' un doloroso e lento ricominciare da capo.
Nelle sere d’inverno, quando rincasavo, entravo da quella porta, appendevo il cappotto e mi specchiavo in quello specchio nell’ingresso. Riconoscevo il mio viso rosso dal freddo e dicevo tra me e me guardandomi negli occhi: ecco, adesso sono a casa al sicuro e mi andavo a riscaldare le mani sul termosifone.
Dentro quella vasca da bagno mi nascondevo da bambino quando giocavo a nascondino con i miei fratelli. Invece sul tavolo del soggiorno facevo i compiti e svogliatamente imparavo le poesie. Sempre lì ho festeggiato tutti i miei compleanni e l’anno scorso a Natale mio padre era seduto accanto a me su quella sedia.
Ma quando il respiro e le forze mi vengono a mancare e non mi rendo conto se sono vivo o morto, sento dei passi e dei cani che abbaiano sopra di me.
Poi una luce accecante, una mano che mi afferra il braccio e in attimo sono salvo, al sicuro, come quando rientravo a casa nelle sere d’inverno.

 

 

I due quadri sono di Benardo Bellotto detto il Canaletto e rappresentano Vecchia chiesa della Croce a Dresda (il vecchio Kreuzkirche); prima (dipinta nel 1750) e dopo il crollo della guerra dei sette anni nel 1765. Questa chiesa era già stata distrutta da un grande incendio e poi ricostruita nel 1499. Nel 1895 un altro incendio ne rovinò una parte e ancora nel 1945 durante il bombardamento di Dresda.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

 

Chi è l'autrice/l'autore
Loredana Ferri
Mi chiamo Loredana Ferri: classe 1963. Ho frequentato studi artistici. Come spesso accade nella vita ci si ritrova a intraprendere altre strade, mai rimpiante o rinnegate. Dal 1983 al 1996 ho lavorato all’Olivetti. Dopo l’esperienza olivettiana sono ritornata alla mia più grande passione: la pittura a olio, spaziando anche su altre forme d’arte. Da qualche anno anche la scrittura mi sta appassionando.

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici