Menu
A+ A A-

Bravi. Il Frosinone al secondo posto ipoteca il ritorno in A

  • Scritto da  Tommaso Cappella

Il tiro gol di Paganini 350 260 mindi Tommaso Cappella - Frosinone corsaro ad Avellino, seconda piazza blindata.
Un Frosinone tutto cuore e determinazione va a vincere ad Avellino nel turno infrasettimanale e, approfittando del pareggio del Palermo a Cittadella, si riprende la seconda piazza con due punti di vantaggio sul Parma e sugli stessi siciliani. A sei giornate dal temine del campionato di serie B, con l'Empoli, prossimo avversario dei canarini, ormai virtualmente promosso, i giallazzurri dovranno dare il massimo per conservare questa posizione e spiccare il volo verso la serie A dalla porta principale.
L'undici di Longo era reduce da un momento decisamente delicato. Dopo aver perso a Parma, la squadra giallazzurra sabato scorso non era andata oltre il pareggio tra le mura amiche con lo Spezia. Un cammino decisamente negativo con una media punti da retrocessione. E pensare che, fino ad un paio di mesi fa, aveva dato la netta impressione di essere, al pari di Empoli e Palermo, la squadra da battere per quel che concerne la promozione diretta. Occorre anche dire che l'infortunio subito dal bomber Daniel Ciofani nel vittorioso match contro il Venezia, ha costretto il tecnico canarino a rivedere l'assetto tattico della squadra. E si sono notate queste difficoltà che, ci si augura, possano essere state superate nella vittoriosa gara del 'Partenio-Lombardi' di Avellino.
La gara contro lo Spezia aveva evidenziato ancora una volta la scarsa vena realizzativa, oltre ad un evidente calo soprattutto psicologico.
Ad onor di cronaca occorre comunque dire che, ad un primo tempo sotto tono, ha fatto riscontro una ripresa nel corso della quale Dionisi e compagni hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo, trovando il gol del vantaggio su rigore realizzato proprio dal capitano giallazzurro. La squadra a quel punto ha avuto almeno altre due palle gol per chiudere il match. E invece alla fine è arrivata anche la beffa che ha consentito ai liguri di portare via un punto dallo 'Benito Stirpe' ancora su calcio di rigore.
La vittoria di Avellino ha dissipato non pochi dubbi circa le potenzialità di questo Frosinone. Il tecnico Longo ha scelto una formazione decisamente più guardinga con un centrocampo a cinque, schierando a fianco del metronomo Maiello (superlativa la sua prova) due 'polmoni' come Konè e Chibsah e sulle fasce un ritrovato Paganini e Beghetto, con la coppia Ciano-Dionisi in attacco. La squadra ha saputo contenere un Avellino reduce da due risultati positivi, ha saputo soffrire e ha anche portato insidie alla porta dei padroni di casa. Ma soprattutto ha avuto la capacità di saper colpire al momento giusto con un uno-due micidiale firmato Dionisi-Paganini.
Una prova maiuscola quindi che proietta il Frosinone verso lo scontro al vertice nel posticipo di lunedi prossimo con la capolista Empoli in programma alle 20,30 al 'Benito Stirpe'. Dionisi e compagni hanno la ghiotta possibilità di rafforzare il secondo posto e dimostrare soprattutto che valgono la serie A. Ma ci vorrà la gara perfetta. E questo Frosinone ha spesso dimostrato che, quando è in giornata, per gli avversari non c'è 'trippa per gatti'.

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici