Menu
A+ A A-

Ceccano calcio, le novita: allenatore e due bomber

Ceccano NuoviconPizzuti 400 mindi Tommaso Cappella* - Sarà Alessandro Padovani, ceccanese doc, il nuovo allenatore, con funzioni anche di giocatore, del Ceccano per la prossima stagione che vedrà i rossoblu tra i sicuri protagonisti nel campionato di Prima categoria. L'ufficialità è arrivata nella giornata di ieri nel corso della presentazione ufficiale presso il centro sportivo Olimpia di Via Badia. Nei giorni scorsi c'erano stati contatti anche con Fabio Gerli che ha portato il Città di Anagni dalla Prima categoria alla serie D, finito poi al Real Cassino in Promozione, e con Mirko Carlini il quale sembra aver accettato di guidare i Giovanissimi regionali del Rio Fabrateria. Per Alessandro Padovani, classe 1979, figlio del compianto Giovanni, ex giocatore e allenatore scomparso il 9 settembre del 2012, si tratta di un gradito ritorno. Ha esordito in serie D appena diciassettenne nella stagione 1996-97. Ha conosciuto il massimo nella sua carriera calcistica quando Sandro Grossi lo volle al Cassino portando i biancazzurri dall'Eccellenza alla serie C2, diventandone anche il capitano. Poi altre squadre di serie D, Eccellenza e Promozione, tra cui Boville e Vis Artena. Nella stagione appena conclusa ha militato nel Città di Anagni contribuendo al ritorno dei biancorossi in serie D. Ed ora il ritorno nella sua Ceccano dove chiuderà la carriera di calciatore ed inizierà quella di allenatore avendo conseguito il patentino di tecnico Uefa B.

Per quanto riguarda Sergio Milo, accostato alla panchina rossoblu, il presidente Thomas Iannotta ha preferito che assumesse la carica di direttore generale. Fungerà quindi da collante tra la squadra e il massimo responsabile rossoblu. Proprio la settimana scorsa la dirigenza del Ceccano, in particolare il direttore sportivo Livio Pizzuti e il neo direttore generale Sergio Milo, hanno avuto un incontro presso il centro sportivo Olimpia con i sostenitori rossoblu. E' stata l'occasione per rinsaldare il forte legame tra la squadra e la tifoseria organizzata. Sono stati illustrati programmi e obiettivi da parte della società presieduta da Thomas Iannotta, tra cui anche il lancio della campagna abbonamenti, partita proprio ieri (ogni tessera avrà un costo di 25 euro per 16 partite con una media di poco più di 1 ero e 50 centesimi a gara) e le varie sponsorizzazioni che possano dare un contributo notevole per poter disputare un torneo di vertice. Ci si è ripromessi di avere altri momenti di confronto prima dell'inizio ufficiale della nuova stagione.

Ma non finiscono qui le novità in seno alla società presieduta da Thomas Iannotta. Anche per quanto riguarda l'organico al via del prossimo torneo si registrano ritorni di un certo spessore, grazie anche al lavoro eccezionale che sta portando avanti il neo direttore sportivo Livio Pizzuti. Intanto in difesa arriva Moreno Tiberia, nella passata stagione in forza alla Pro Calcio Lenola con cui ha ottenuto una meritata salvezza.

Il gran colpo riguarda l'attacco. Torna a vestire la casacca rossoblu dopo venti anni il bomber Alessio Carlini, nel torneo appena concluso in forza fino a dicembre nel Città di Anagni in Eccellenza con cinque reti all'attivo, e poi al Real Cassino in Promozione dove ha messo a segno, da gennaio a maggio, 15 gol per un totale quindi di 20. Senza dimenticare che il suo arrivo va a completare un reparto che può contare anche su altre due 'bocche da fuoco' come Daniele Colafrancesco e Simone Lucchetti. Diventano così dodici, tra conferme e arrivi, i giocatori che comporranno la rosa del Ceccano per la prossima stagione. E' bene ricordare infatti che da tempo hanno messo nero su bianco anche il portiere Luca Del Zio, i difensori Alessandro Filippi e Andrea Pizzuti e i centrocampisti Giacomo Ardovini, Giovanni Bruni, Andrea Lombardi, Fabio Giovannone e Manuel Maura. La campagna rafforzamento del Ceccano continua comunque perché nei prossimi giorni sono attese altre novità.

*giornalista volontario in pensione

 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici