fbpx
  • Il Capoluogo

+Europa: da un twitter nazionale esempio per il capoluogo ciociaro

 CAPOLUOGO VERSO IL VOTO 2022

"La costituzione del tavolo di centrosinistra fu profetica ed azzeccata”

di Ettore Togneri*
europa 350 facebook min“Noi di Più Europa abbiamo aderito convintamente al tavolo del centrosinistra, insediatosi il 9 ottobre scorso e coordinato da Ivano Alteri qui a Frosinone.
Su quello che può sembrare o meglio poteva sembrare un esperimento alchemico per ritrovare la coesione di un rinnovato e più forte centro sinistra nel comune di Frosinone, oggi possiamo affermare che la costituzione di quel tavolo fu profetica ed azzeccata”

Così Togneri, referente nazionale di Più Europa, dopo le dichiarazioni via Twitter di Carlo Calenda leader di AZIONE sulla necessità di creare un grande partito riformista in una Federazione con la stessa Più Europa.

“Devo dare atto agli attori in campo qui a Frosinone che con la costituzione del tavolo di centrosinistra si colma un vuoto politico- programmatico rispetto all'idea stessa che la politica a volte si allontani dalle reali esigenze dei cittadini.
Dal primo incontro avuto ho sentito proposte concrete e fattive che non possono non suscitare interesse in noi di Più Europa.
L'idea di avvicinare il mondo sociale e civile all'amministrazione della città è un percorso nobile che allontana le ammucchiate trasversali.
Ci convince l'impostazione del tavolo suindicato, imperniata su una base politica chiara e con una precisa idea di città, conTogneri e Bonino 300 min l'obiettivo primario di realizzare il Grande Capoluogo, veramente fondamentale anche per far riacquistare a Frosinone il necessario peso politico.
Ci conforta, tra l'altro, la partecipazione al suddetto tavolo del PSI, partito con il quale ci lega da tempo reciproca fiducia e collaborazione. Del resto i socialisti a Frosinone hanno, da sempre, notevole credibilità e un forte radicamento.
Peraltro, Più Europa e PSI anche alle ultime elezioni europee hanno corso insieme, presentando insieme una lista unitaria che son convinto essere stata precursore di un modello nazionale che sta prendendo forma nella Federazione Riformista”

Conclude così l'esponente nazionale di Più Europa e noi, dal canto nostro, ci aspettiamo belle sorprese dal cilindro del centrosinistra per la tornata elettorale delle amministrative a Frosinone.

*Ettore Togneri
Più Europa
Pubblicato in Capoluogo
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici