fbpx
  • Il Capoluogo

Schietroma (Psi):"La scelta è tra Iacovissi e il passato"

CAPOLUOGO AL VOTO 2022

Vincenzo Iacovissi è l'unica vera novità politica per recuperare il terreno perduto

di Gian Franco Schietroma*
Frosinone Municipio 390 minLe ultime dichiarazioni del leader del PD Francesco De Angelis meritano una riflessione. De Angelis, tra l'altro, afferma che ci ritroveremo tutti insieme in un Campo larghissimo, facendo intendere che lo scontro è tra Mastrangeli da una parte e Marzi, Vicano e Iacovissi dall'altra.

In realtà, le cose non stanno così. Infatti la scelta è tra il candidato sindaco del Nuovo Centrosinistra Vincenzo Iacovissi, che è l'unica vera novità politica, ed il passato rappresentato dagli altri candidati a sindaco. Mi spiego meglio. Noi socialisti riteniamo che sia l'amministrazione uscente sia le vecchie amministrazioni di centrosinistra abbiano fatto buone cose, ma rileviamo che, ciononostante, negli ultimi 20 anni Frosinone ha perso peso politico e quasi 5 mila abitanti, smarrendo la funzione di capoluogo di provincia.

Quindi bisogna voltare radicalmente pagina per aprire una nuova stagione e recuperare il terreno perduto. In che modo? Innanzitutto eleggendo un sindaco completamente nuovo, portatore di nuove idee e di nuovi progetti, in grado di far crescere il peso politico di Frosinone e del comprensorio sui tavoli istituzionali che contano, a cominciare dalla regione Lazio, per battere la povertà, superare l'emergenza ambientale ed aumentare la qualità della vita delle persone. Vincenzo Iacovissi è la persona giusta, anche perché crede sul serio nell'unico progetto, peraltro ideato dai socialisti, in grado di determinare un effettivo rilancio del capoluogo, e cioè la città intercomunale di 150 mila abitanti da realizzare con i comuni vicini.

Frosinone deve guardare avanti con fiducia e speranza, liberandosi di un passato che merita rispetto e che ha già dato il meglio di sé, ma che si è dimostrato inidoneo ad affrontare le sfide della modernità. Bisogna avere il coraggio di innovare la politica, candidando a sindaco persone nuove e capaci, come Iacovissi, per puntare ad una città aperta a tutti, nessuno escluso, aperta anche agli oltre 10 mila abitanti che nel 2017 non si sono recati a votare.GFSchietroma 350 min

La politica deve interrogarsi sul perché un numero così importante di cittadini ha disertato le urne e tentare in ogni modo di suscitare il loro interesse. Frosinone ha bisogno di tutti per recuperare davvero il ruolo di capoluogo di provincia. Il collante di questa grande operazione di rilancio e di cambiamento può e deve essere proprio un nuovo sindaco, Vincenzo Iacovissi, 39 anni, ben quattro lauree e un dottorato di ricerca, ma soprattutto un giovane che conosce bene i problemi della vita, il valore del sacrificio e la dignità del lavoro, essendo tra l'altro lavoratore pendolare, impiegato a Roma presso la pubblica amministrazione a seguito di concorso pubblico.
Occorrono energie nuove. Frosinone non deve guardare al passato, ma al presente e al futuro.

*Gian Franco Schietroma, Coordinatore PSI Lazio

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Clicky

 

 

Pubblicato in Capoluogo
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici