Menu
A+ A A-

Voglia di opposizione al Sindaco Ottaviani

  • Scritto da  Avv. Alessandra Sardellitti

PalazzoComunaleFrosinone 350 260

Una dichiarazione del Vicecapogruppo del PD nel Consiglio Comunale di Frosinone, Avv. Alessandra Sardellitti - «E’ comprensibile l’irascibilità del Sindaco, pensava di avere una maggioranza bulgara ed invece in due giorni si è tornati alla solita vecchia abitudine: seconda convocazione, composizione delle commissioni consiliari rimandate a settembre, e il solito ritornello che da anni accompagna questa amministrazione di dare sempre la colpa ad altri enti, ai dirigenti o alla minoranza che però da oggi non farà più sconti ad una maggioranza che risulta, come in passato, litigiosa ed in cerca di posizioni». Cosi il vicecapogruppo del PD l’Avv. Alessandra Sardellitti, «le battute del Sindaco, interessano solo lui, ai cittadini di Frosinone interessa sapere perché devono pagare tasse così alte - la Tari sui rifiuti è una delle più alte d’Italia –.

I miei interventi nella scorsa seduta, al di là delle valutazioni politiche, sono stati interventi di carattere tecnico/amministrativo. Ho sollevato dubbi sulla legittimità dell’aumento dell’aliquota TASI relativa ai fabbricati-merce, dubbi che l’Assessore Mastrangeli ha correttamente fatto suoi, e, quindi, almeno per questa tipologia d’immobili non vi sarà alcun ulteriore aumento. Questi sono gli argomenti che in Consiglio ho cercato di trattare, il resto è solo gossip.»

Continua l’Avv. Sardellitti, «in questi anni non sono stati in grado di ottenere un finanziamento (regionale, europeo), ma hanno addirittura perso finanziamenti semplicemente per non aver saputo sfruttare quelle risorse. E’ il caso relativo alla vicenda della “Variante Casilina Nord” per la quale in data 16/03/2017 la Regione Lazio revocava il finanziamento dell’importo di oltre 5 milioni di euro, chiedendo al Comune di Frosinone il legittimo rimborso dell’acconto versato di oltre 500.000,00 euro». alessandrasardellitti 350 260
«Sul punto a settembre presenterò all’Assessore competente un’interrogazione a risposta scritta perché ci sono diverse stranezze su questa vicenda sulle quali deve essere fatta chiarezza nei confronti dei cittadini. In particolare, chiederò delucidazioni sul proposto ricorso al TAR, augurandomi che non sia l’ennesimo inutile spreco di denaro pubblico.»
Conclude l'Avv. Sardellitti «mi piacerebbe che l’attuale amministrazione prendesse consapevolezza di avere dinanzi a sé un’opposizione attenta, scrupolosa, preparata e costruttiva per il bene della città di Frosinone e verso la quale mostrare il massimo rispetto».

 

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici